Home Curiosità VIDEO – Spagna, inno Champions al matrimonio

VIDEO – Spagna, inno Champions al matrimonio

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:32
CONDIVIDI
Barcellona, non solo Gaudì...(Getty Images)

Inno champions league al matrimonio / La Spagna è, si sa, un Paese  ‘caliente’ che vive di forti passioni. Una di queste è senz’altro il calcio. Real Madrid e Barcellona, le prime due squadre del campionato iberico, dominano la scena mondiale con un seguito di sfegatati fans. I turisti che si recano nella penisola iberica si rendono subito conto di dove si trovano e dell’aria che si respira: nel  girovagare fra monumenti, musei e tapas (clicca qui per la top ten della Spagna), ad un certo punto sentono fortissima un’attrazione, anche se di calcio non ne capiscono molto, verso  quelli che sono considerati i templi del pallone, ovvero gli stadi, in particolar modo il Santiago Bernabeu di Madrid e  il Camp Nou di Barcellona.

In questo quadro non stupisce quanto successo ad un matrimonio spagnolo: la sposa ha voluto fare un regalo speciale al suo amato – ovviamente tifosissimo di calcio- marito ed ha scelto come coro per il matrimonio l’inno della Champions League. Lui ha apprezzato molto. E molti mariti ora lo invidiano: sanno che lui a differenza loro non dovrà discutere con la moglie ogni volta che andrà allo stadio!

CONDIVIDI
Articolo precedenteRyan Air si scusa con Alitalia: “Nessun sorpasso”
Articolo successivoLondra: inaugura l’Harry Potter Studio Tour
Giornalista, laureata in Scienze della Comunicazione, web content editor e social media manager. Ho da sempre un'innata curiosità per tutto quello che mi circonda: da bambina mi immaginavo detective e indagavo su tutto per scoprire la verità, immaginandomi protagonista di casi polizieschi e di inchieste giornalistiche (e solitamente era peluche orso il colpevole!). Ho fondato il giornalino scolastico quando avevo 9 anni e da allora non ho mai smesso di scrivere. Ho sempre lo zaino in spalla: adoro viaggiare, scoprire nuove culture, nuovi posti e poterli raccontare. Qualsiasi posto infatti racconta una storia che io voglio conoscere. Quando non scrivo al pc o non sono in viaggio, mi trovate sul palco ad improvvisare oppure a fare trekking con il mio cane o nei reparti di pediatria come clowndottore.