Incidente canton Vallese: uccisi 22 bambini belgi

Incidente nel canton Valles- Foto dal Web

Incidente canton Vallese/Tragico incidente nel canton Vallese: un pullman con due scolaresche belghe di ritorno da una vacanza sulla neve si è schiantato contro un muro di un tunnel sull’autostrada A9.
Nello schianto sono rimaste uccise 28 persone, tra cui i due autisti e 22 bambini di circa 12 anni d’età.
Le cause dell’incidente sono al momento sconosciute, forse un colpo di sonno di uno dei due autisti. Gli altri 24 passeggeri sono feriti, alcuni in maniera grave.
Molte persone, circa 200, hanno lavorato nella notte nel tunnel autostradale per portare soccorso e per rimuovere il mezzo, sono state utilizzate 12 ambulanze e 8 elicotteri per portare i feriti negli ospedali del cantone. Le autorità belghe hanno messo a disposizione dei feriti e delle famiglie delle vittime una equipe di psicologi e due aerei per permettere gli spostamenti verso gli ospedali e verso il luogo dell’incidente.
Gabriella Proietti

 

Previous articleSciopero trasporti 14/03/2012, Roma: stop alle 12.30
Next articleGiappone: forti scosse di terremoto, allarme tsunami
Giornalista, laureata in Scienze della Comunicazione, web content editor e social media manager. Ho da sempre un'innata curiosità per tutto quello che mi circonda: da bambina mi immaginavo detective e indagavo su tutto per scoprire la verità, immaginandomi protagonista di casi polizieschi e di inchieste giornalistiche (e solitamente era peluche orso il colpevole!). Ho fondato il giornalino scolastico quando avevo 9 anni e da allora non ho mai smesso di scrivere. Ho sempre lo zaino in spalla: adoro viaggiare, scoprire nuove culture, nuovi posti e poterli raccontare. Qualsiasi posto infatti racconta una storia che io voglio conoscere. Quando non scrivo al pc o non sono in viaggio, mi trovate sul palco ad improvvisare oppure a fare trekking con il mio cane o nei reparti di pediatria come clowndottore.