CONDIVIDI

Costa Concordia, recuperato cadavere/Roma-La ripresa delle ricerche da parte sei sub nel relitto della Costa Concordia ha portato alla luce un nuovo corpo, che si trovava nella poppa della nave. Il ritrovamento del cadavere, che alza a 13 il numero delle vittime, ha scatenato una nuova polemica perché, secondo il commissario per le emergenze Gabrielli, potrebbe trattarsi di un clandestino non registrato a bordo. La questione dei passeggeri non registrati era già emersa dopo le dichiarazioni a proposito di Schettino della ragazza moldava la cui presenza non risultava tra le liste ufficiali.