CONDIVIDI

LIBERALIZZAZIONE MEZZI PUBBLICI VENEZIA CAOS/Roma-Le nuove norme sulla liberalizzazione dei servizi pubblici potrebbero causare enormi problemi a Venezia che, di conseguenza, potrebbe vedere i suoi canali sovraffollati di taxi nautici e, ovviamente, gondole. Il sindaco e l’assessore locali hanno chiesto al governo di poter applicare una procedura ulteriore, magari dando un limite al traffico acqueo cittadino che, in caso contrario, creerebbe oltre al traffico un moto ondoso dannoso per la città.