CONDIVIDI

Secondo le stime effettuate per queste vacanze di Pasqua saranno circa 15 milioni gli italiani che quest’anno si vorranno concedere una vacanza pasquale,c’è stato un aumento del  10%  rispetto al 2010. Tuttavia sembra che quest’anno gli italiani preferiranno rimanere in Italia; c ‘è stato infatti un calo delle partenze verso l’estero del 10%. Sembra inoltre che quest’anno gli italiani abbiano preferito le seconde case ai b&b o agli hotel. Tra le mete prescelte spicca la Riviera Romagnola complice il bel tempo seguita in classifica dalla Campania dal Veneto e dalla Toscana.