ViaggiNews

Vacanza in Sardegna: proposte per un viaggio romantico

giovedì, 13 luglio 2017

vacanza in sardegna

Caprera, Spiaggia del Relitto, La Maddalena (Carlo Pelagalli, CC BY-SA 3.0, Wikicommons)

Per una vacanza in Sardegna, vi abbiamo proposto molte idee di viaggio ed itinerari, da quelli tematici a quelli legati alla durata del soggiorno, anche quelli da seguire in moto. Vi abbiamo segnalato le spiagge più belle della Sardegna, insieme a tante altre bellezze paesaggistiche, culturali e storiche. Le cose da fare e vedere sull’isola sono davvero tante e ogni viaggio è unico e pieno di meraviglie. Qui vogliamo darvi qualche suggerimento per un viaggio romantico.

Vacanza in Sardegna: idee per un viaggio romantico

Una vacanza romantica in Sardegna? Perché no. La bellissima isola offre scorci incantevoli, con spiagge da sogno e aree naturali interne molto suggestive. Ecco alcune proposte imperdibili per una vacanza in Sardegna all’insegna del romanticismo. Le mete dove soggiornare e le cose da fare

Golfo Aranci

Golfo Aranci, Sardegna (iStock)

Golfo Aranci è una delle zone più belle e romantiche della costa nord-Eìest della Sardegna. Situata poco più a nord di Olbia, la costa è formata da una serie di splendide baie, con calette di sabbia bianca, mare cristallino e turchese, circondato dalla vegetazione mediterranea dove si affacciano resort eleganti ed esclusivi. Da non perdere l’incantevole Cala Moresca. La Costa Smeralda è a due passi e potete raggiungerla alla sera, dopo una giornata in spiaggia, per andare a cena nei ristoranti più romantici, affacciati sulla baia di Porto Cervo. Per le escursioni nell’entroterra consigliamo di visitare i siti nuragici nei dintorni di Arzachena.

Arbatax

Rocce Rosse di Arbatax (Hans Peter Schaefer, CC BY-SA 3.0, Wikicommons)

Sulla costa est della Sardegna Arbatax e le sue rocce rosse offrono uno scenario molto suggestivo. Qui in zona si trovano lunghe spiagge di sabbia bianca, libere e selvagge, come il Lido di Orrì, perfette per chi cerca un po’ di intimità lontano dalle spiagge affollate. Spettacolare il panorama  sul mare dal Faro di Capo Bellavista. Da Arbatax o dal porto della vicina Santa Maria Navarrese partono le imbarcazioni per la stupenda Cala Goloritzè, nel Golfo di Orosei. Poi scendete il litorale sotto Arbatax fino alla suggestiva Torre di Bari e la sua bellissima spiaggia. A Tortolì, nell’immediato entroterra di Arbatax, sono da visitare i menhir e le domus de janas, siti prenuragici antichissimi. Non perdete una escursione all’interno dell’Ogliastra.

Villasmius

spiagge più belle italia

Porto Giunco, Villasimius (iStock)

La costa meridionale della Sardegna ha tanto da offrire. La località più bella ed esclusiva, con cale da sogno e resort eleganti, è Villlasimius, sulla costa sud-orientale. Qui trovate spiagge bianchissime dal fondale basso e trasparente, come Cala Junco. Più a nord sulla costa occidentale, invece, visitate le splendide Cala Sinzias e Costa Rei. Luoghi perfetti per abbandonarsi al relax e al romanticismo, in mezzo ad una natura spettacolare.

Alghero

alghero

Alghero, Sardegna (JulieanneBirch, iStock)

Dalla parte opposta dell’isola, sulla costa nord-occidentale troviamo la bella città di Alghero. Centro storico di origine catalana offre diversi monumenti da visitare e soprattutto spettacolari bastioni sul mare dove passeggiare al tramonto. La costa, poi, è ricchissima: la Rivera del Corallo ha lunghe spiagge sabbiose o calette appartate rocciose, insieme alle calette sabbiose della baia di Porto Conte e alla stupefacente costa rocciosa del promontorio di Capo Caccia, Natura e cultura in uno scenario imperdibile.

Oristano

Oristano, Tharros (iStock)

Più giù sulla costa occidentale, il paesaggio si fa più selvaggio. imperdibile è la zona di Oristano e Cabras. Anche qui cultura e natura formano un’accoppiata irresistibile. Visitate il bel centro storico di Oristano, dove svetta la statua di Eleonora d’Arborea, spostatevi sulla Penisola del Sinis, con la spiaggia di sabbia bianchissima di Is Aruttas bagnata da un mare turchese e smeraldo. Potete soggiornare in uno degli incantevoli agriturismi della zona, con vista sullo Stagno di Cabras. Non perdetevi poi l’antica città di Tharros, con i resti della città romana e della necropoli punica. Un sito archeologico sulla punta della Penisola del Sinis, a Capo San Marco. Un luogo di stupefacente bellezza architettonica e naturale.

La Maddalena

La Maddalena (iStock)

Infine, non c’è soggiorno più romantico di quello sull’arcipelago de La Maddalena. Un luogo splendido, con baie di acqua cristallina, turchese e smeraldo, rocce di granito rosa levigate e macchia mediterranea. Soggiornate in un hotel o villaggio dell’isola principale, per poi spostarvi con le escursioni in barca sulle altre isole dell’arcipelago. Non perdetevi Caprera e le sue fantastiche spiagge, dove potete arrivare percorrendo il ponte che la collega all’isola della Maddalena.

VIDEO: Caprera, La Maddalena

Tags:

Altri Articoli Interessanti: