ViaggiNews

Vacanze al fresco: dove andare per non soffrire il caldo

sabato, 8 luglio 2017

vacanze al fresco

Vacanze al fresco: Polo Nord (iStock)

Non ne potete più del caldo afoso e volte scappare in vacanza al fresco? Nessun problema, qui vi consigliamo tutti i posti che fanno al vostro caso. Per chi è in cerca di un refrigerio ristoratore, per chi odia le spiagge affollate e caotiche in estate, per chi vuole andare alla ricerca di luoghi avventurosi, anche dall’altra parte del mondo.

Vacanze al fresco: dove andare

Ecco le mete ideali per le vostre vacanze al fresco in estate. Per scappare dalle città bollenti, ma anche dalle spiagge roventi e affollate. Alla scoperta di luoghi pieni di fascino.

Isole Svalbard

Longyearbyen, Isole Svalbard (iStock)

Dove trovare un luogo più fresco del Polo Nord? È vero che il riscaldamento globale è arrivato ovunque, sciogliendo pericolosamente i ghiacci del Mare Artico, ma è difficile che quassù faccia caldo come a Milano o Roma. La meta di viaggio che consigliamo sono le originali Isole Svalbard, nel Mar Glaciale Artico, praticamente al Polo Nord. Appartengono alla Norvegia e sono al parte abitata più a Nord della Terra. Non c’è molto da vedere, il paesaggio è spoglio e desolato, ma incredibilmente suggestivo, con i villaggi di casette colorate, mare e le montagne con le cime dove rimane un po’ di neve. Lo spettacolo più bello è ovviamente il Sole di Mezzanotte. La popolazione è inferiore ai 3mila abitanti su un arcipelago di oltre 60.000 km², anche se la maggior parte degli abitanti vive a Longyearbyen, capoluogo dell’arcipelago sull’isola principale di Spitsbergen.

Isole Faroe

Saksun, Isole Faroe, Danimarca (iStock)

Più a sud, nel Mare di Norvegia troviamo un altro arcipelago molto suggestivo e decisamente più ricco dal punto di vista paesaggistico: le splendide Isole Faroe Fær Øer. Situate tra la Scozia e l’Islanda queste isole appartengono alla Danimarca e si caratterizzano per il loro paesaggio verdissimo, con prati che ricoprono intere montagne e vallate, regalando uno scenario favoloso. Anche le case dei pittoreschi villaggi hanno i tetti ricoperti d’erba. Qui infatti piove spesso, perché l’arcipelago è esposto alle correnti atlantiche, che comunque garantiscono un clima mite. Il territorio delle Faroe è formato da 18 isole rocciose con alte montagne, da dove scendono cascate, coste molto frastagliate dalle profonde insenature e valli profonde con depressioni collinari e panoramici sali scendi.Un territorio tutto da scoprire. Il Paese più vicino è il Regno Unito, con le scozzesi Isole Shetland a 320 km di distanza.

Buenos Aires

La Casa Rosada a Buenos Aires (Foto di Gino Lucas Turra. Licenza CC BY-SA 3.0 via Wikimedia Commons)

Se odiate l’estate potete spostarvi nell’emisfero australe, dove in questo momento è inverno. Il momento giusto per visitare la città di Buenos Aires, capitale dell’Argentina, i suoi monumenti e la sua gigantesca area metropolitana. Anche in inverno, comunque, qui non fa mai molto freddo, la temperatura massima media è intorno ai 12 e 15°.

Città del Capo

Camps Bay, Città del Capo (iStock)

Un’altra grande città da visitare senza soffrire il caldo, sempre nell’emisfero australe è la spettacolare Città del Capo, in Sudafrica. Qui trovate un centro urbano vivace, affacciato sul mare e con imponenti montagne alle spalle. Un panorama incredibilmente suggestivo e nonostante tutto selvaggio. Città del Capo sorge sulla costa sud-occidentale del continente africano sulla baia formata dal Capo di Buona Speranza, da cui prende il nome. Tra luglio e agosto la temperatura media è di 12 gradi, la massima mai sopra i 18 gradi. Abbastanza fresco.

Canada

Lago Moraine, Montagne Rocciose canadesi (iStock)

Un posto ideale per vacanze al fresco è il Canada. Il Paese dove si muore di freddo in inverno è un’ottima meta di vacanze estive. Visitate l’ovest, facendo scalo a Vancouver per poi spostarvi verso le Montagne Rocciose candesi e i bellissimi parchi Jasper National Park e Banff National Park, tra le province della Columbia Britannica e dell’Alberta. Qui trovate paesaggi mozzafiato di montagne imponenti, fitte foreste di abeti, fiumi, cascate e laghi limpidissimi. Il Canada quest’anno festeggia i 150 anni di indipendenza, con tante iniziative e manifestazioni organizzate in tutto il Paese.

Parco dello Stelvio

Il ghiacciaio del Cevedale, Parco Nazionale dello Stelvio (Biopresto, CC BY-SA 3.0, Wikipedia)

Per restare in Italia un dei luoghi di montagna più freschi della Penisola è sicuramente il Parco Nazionale dello Stelvio, tra le regioni Lombardia e Trentino Alto Adige, collegate dall’omonimo passo che scavalca le montagne del gruppo dell’Ortles-Cevedale dove si scia anche in estate sul ghiacciaio. Per i patiti dello sci.

Valsesia, Monte Rosa

Monte Rosa da Alagna Valsesia (Maxinmilan, CC BY-SA 4.0, Wikicommons)

Un altro posto stupendo e fresco sulle nostre Alpi è il Monte Rosa, l’imponente tra Valle d’Aosta, Piemonte e Svizzera. La località che vi consigliamo è Alagna Valsesia, nell’alto Piemonte, in provincia di Vercelli. È un borgo grazioso ai piedi del Monte Rosa, dove ammirare una vista spettacolare sul massiccio e soprattutto dove parte la funivia che sale fino ai ghiacciai. Un luogo di vacanze perfetto per le escursioni e il trekking, anche economico rispetto a molte altre località turistiche delle Alpi.

VIDEO. Vacanze al fresco. Alagna Valsesia, Monte Rosa

Tags:

Altri Articoli Interessanti: