ViaggiNews

Noleggiare un’auto: regole e consigli

mercoledì, 31 maggio 2017

noleggiare un'auto

noleggiare un’auto (iStock)

Se dovete noleggiare un’auto per una vacanza, un weekend fuori o anche un viaggio di lavoro, è bene essere informati, per evitare brutte sorprese. Ecco alcune regole utili da seguire.

Noleggiare un’auto: regole e consigli

Che vi rivolgiate ad una compagnia di autonoleggio della vostra città o ad un sito web specializzato, ci sono alcune buone pratiche e regole da seguire affinché tutto vada per il meglio. Ecco i nostri consigli in proposito.

Scegliere l’offerta più adatta alle vostre esigenze. Nel noleggio di un’automobile sono possibili diverse opzioni. Noleggio a ore, a giorni, settimane o mesi. Per l’uso della macchina possono essere previsti chilometri limitati o illimitati. Alle volte il pieno di carburante è compreso nel costo di noleggio, altre no. La soluzione migliore è quella che si adatta meglio alle esigenze del vostro viaggio: durata e distanza. Mettete a confronto le diverse opzioni e scegliete quella più conveniente. Attenzione, poi, alla riconsegna: occorre essere puntuali e riportare l’auto nell’orario stabilito. Spesso, infatti, le tariffe sono calcolate a giornata e se consegnate in ritardo potrebbe esservi applicata la tariffa di una giornata aggiuntiva. Alcune compagnia, inoltre, includono gratuitamente un guidatore aggiuntivo. Chi noleggia l’auto non può farla guidare ad altri, ma darsi il cambio è importante in un viaggio lungo. Per cui tenete conto di questo servizio aggiuntivo e se viaggiate in due e dovete fare tanta strada preferite una compagnia che non vi addebita ulteriori costi per un secondo guidatore. Inoltre, fate attenzione agli eventuali costi aggiuntivi di noleggio. Molte compagnie, infatti, propongono servizi extra che inevitabilmente alzano il prezzo del noleggio. Rifiutate questi extra se non ne avete bisogno. I servizi extra possono essere: gps o wifi. Attenzione poi alla riconsegna dell’auto in un posto diverso da quello del ritiro. Molte compagnie offrono questo tipo si servizio, che tuttavia può comportare costi aggiuntivi. Sceglietelo solo se non potete farne a meno.

Scegliere l’assicurazione. Quando dovete noleggiare un’auto, una scelta molto importante e difficile riguarda l’assicurazione. Le compagnie propongono di solito un’assicurazione di base, che però non copre da tutti gli imprevisti. Controllate bene la franchigia proposta e valutate se sia il caso di pagare un po’ di più, per un’assicurazione completa, ma stare al sicuro contro tutti i tipi di danni. Pagare dopo, infatti, potrebbe costarvi molto caro.

Scegliere l’auto più adatta. Quando dovete noleggiare un’auto, fate attenzione a scegliere il modello più adatto alle vostre esigenze e alla vostra guida. Non è un fattore scontato. Se non siete pratici con certi tipi di automobili, meglio evitarli. Tenete conto anche del viaggio che dovete fare: la durata, le distanze, il luogo dove andrete, i bagagli da caricare. Quest’ultimo aspetto è molto importante e da non sottovalutare.

Controllare l’auto. Prima di partire con la vostra auto a noleggio è buona cosa controllare che sia tutto a posto e come previsto da contratto. Prima di firmare il contratto potete sempre cambiare modello, se all’ultimo momento scoprite che c’è qualcosa che non va o sopraggiunge un’esigenza imprevista. Dopo la firma del contratto e prima di salire a bordo, controllate bene l’auto, che ci sia tutto quello che avete richiesto, servizi aggiuntivi ecc., e soprattutto che non ci siano danni o graffi alla carrozzeria, che potrebbero esservi addebitati alla riconsegna. Di solito questo controllo lo fanno le compagnie serie. Se trovate dei danni segnalateli subito. E’ importante fare anche una prova alla guida per verificare che la macchina funzioni senza problemi.

Vi ricordiamo i nostri articoli:

VIDEO: noleggiare un’auto, il contratto

Tags:

Altri Articoli Interessanti: