ViaggiNews

Non viaggiate nel weekend? Rischiate di ammalarvi…di Sunday Blues

mercoledì, 24 maggio 2017

(Drazen Lovric, iStock)

La vita è un viaggio e chi viaggia vive due volte” scriveva Omar Khayyam. Una verità ineluttabile: viaggiare è un modo per incontrare il prossimo, aumentare il proprio bagaglio conoscitivo ed esperienziale, capire il mondo che ci circonda; sia che si tratti di un viaggio in giro al mondo o di un weekend fuori porta, mettere il naso fuori casa ci aiuta ad essere delle persone migliori e da oggi…più in salute.

Avete capito bene: chi viaggia abitualmente, almeno nei weekend, non solo è più felice e soddisfatto in linea generale, ma tende molto meno ad ammalarsi di “Sunday Blues”, ovvero quel moto di tristezza imperante che colpisce più o meno tutti nel tardo pomeriggio di domenica, quando il lunedì inizia ad incombere sul nostro imminente futuro.

A sostenerlo la società Trainline, specializzata nella vendita di biglietti ferroviari sul web; la piattaforma ha infatti condotto una ricerca sull’effetto ‘domenica sera’, che sembrerebbe essere uno dei momenti vissuti in modo più ‘tragico’ dagli italiani.

Non viaggiate nel weekend? Rischiate di ammalarvi: la ricerca

Dalla ricerca emerge un dato al quanto interessante: questo momento, per certi versi catartico, viene usato per fare il computo della settimana conclusa, di come si è impiegato il proprio tempo, soprattutto quello libero e di cosa ci attende per la settimana che verrà. Ebbene, a seconda di quello che si è fatto durante il fine settimana, questo delicato momento viene vissuto in un modo o nell’altro.

Nel dettaglio, chi nel fine settimana ha viaggiato risulta essere più felice (38% rispetto al 25%) e più
ricaricato (28% contro 21%) e soprattutto meno stanco (13% contro 19%) rispetto a chi ha trascorso il fine settimana a casa in pantofole sul divano.

Tendenzialmente l’81% di chi va fuori nel fine settimana va alla ricerca di nuovi luoghi in Italia, ma non mancano coloro che non disdegnano viaggi all’estero (30%). Lo studio ha preso in considerazione anche il mezzo di trasporto preferito di questi viaggiatori compulsivi della domenica: il treno; è questo il mezzo prescelto per arrivare a destinazione più rilassati e godersi al meglio il fine settimana.

Il pensiero che invece accomuna gli italiani la domenica sera

Il pensiero che invece accomuna gran parte degli italiani la domenica sera è quello legato alla settimana che sta per arrivare: coloro che nel weekend hanno viaggiato sfrutta la domenica sera per pensare a dove andare il fine settimana successivo. In fine, se vi state chiedendo cosa fanno gli italiani la domenica sera sappiate che i viaggiatori incalliti vogliono sfruttare fino all’ultimo il weekend: pur di non tornare a casa cercano di prolungarlo quanto più possibile al ristorante o a cena a casa di amici.

di Lorenzo Ceccarelli

Tags:

Altri Articoli Interessanti: