ViaggiNews

Dormire bene in Aereo? ecco 6 consigli preziosi

venerdì, 19 maggio 2017

Dorrmire in aereo fonte Pacific Islander businesswoman sleeping on private jet


Siete in aereo, magari su di un volo interminabile
: l’unico vostro desiderio è dormire e svegliarvi all’arrivo dell’agognata destinazione. Eppure, nonostante la stanchezza, non ci riuscite: l’agitazione per il viaggio, l’eccitazione per l’imminente vacanza o magari anche un vicino di posto rumoroso non vi fanno chiudere occhio. Che fare allora?

Ecco a voi una pratica guida per cercare di dormire serenamente durante un viaggio in aereo e poter così arrivare alla vostra destinazione riposati.

Partiamo dagli accessori: se volate con un low cost è cosa buona e giusta procuravi un piccolo ed economico Kit che può rendere il vostro volo molto più piacevole: basterà una mascherina da notte, un cuscino gonfiabile, tappi per le orecchie ed il vostro scomodo sedile non sembrerà più lo stesso. Riuscire a spegnere almeno due dei vostri canali sensoriali (vista ed udito) permetterà alla mente di rilassarsi senza distrazione esterne: così facendo sarete nella condizione ideale per schiacciare il tanto sudato pisolino. Se viaggiate su di un volo di linea è probabile che il Kit di cui sopra vi venga fornito gratuitamente al momento dell’imbarco.

Altro punto fondamentale è la vostra seduta: gioco forza il sedile svolge un ruolo centrale nel vostro riposo; non potendo usufruire di un posto in prima classe ( ci sono dei veri e propri letti) abbiate l’accortezza, dove possibile, di farmi assegnare posti distanti dalle uscite di sicurezza oppure posizionati strategicamente nella fila: se il volo è corto meglio in mezzo o lato finestrino : nessuno vi disturberà per alzarsi. Se il volo è lungo, meglio il corridoio: sono più spaziosi.

Anche fare conversazione con gli altri passeggeri, leggere un libro o guardare un film (dove è possibile) può aiutarvi non poco nel rilassarvi.

Se tutto questo non dovesse bastare potete allora ricorrere a pillole, gocce o sonniferi di qualsiasi tipo. L’importante è essere certi che eventuali farmaci non abbiano controindicazioni sul nostro organismo, soprattutto in volo.

Ecco altri sei 6 consigli preziosi per dormire in aereo

1. Evitare musica ad alto volume nelle orecchie e scegliete comunque melodie rilassanti.

2. Al bando smartphone, video games e dispositivi vari: accendono la vostra mente non mettendovi nella condizione di dormire.

3. Fate in modo di avere un piccolo bagaglio a mano: una borsa con oggetti personali troppo grossa rischia di dover essere posizionata sotto il vostro sedile a discapito dello spazio per le vostre gambe.

4. Vestirsi in modo comodo: i tacchi e le mise super-attillate saranno sceniche ma poco funzionali.

5. No a caffè, Thè o eccitanti vari: se non siete astemi un buon bicchiere di Vino, unito all’aria rarefatta della cabina, vi concilierà il sonno.

6.Fare un pasto leggero: prima di viaggiare: c’è chi preferisce addirittura digiunare.

di Lorenzo Ceccarelli

Tags:

Altri Articoli Interessanti: