ViaggiNews

Vacanze in Sardegna: i campeggi low cost

mercoledì, 17 maggio 2017

vacanze in sardegna

Cala Spinosa, Santa Teresa di Gallura, Sardegna (Foto Thinkstock)

Vi abbiamo già segnalato per l’estate 2017 le mete di vacanza ideali in Italia, insieme alle spiagge più belle. Tra queste mete ci sono diverse località della Sardegna. Se state programmando una vacanza sulla bellissima isola, ma non volete spendere troppo, vi segnaliamo alcuni pratici suggerimenti per un soggiorno low cost.

La Sardegna è un’isola stupenda, con una costa da sogno e un territorio aspro e selvaggio dove sono ancora presenti i segni delle antichissime civiltà che lo popolarono. Una terra ricca di tradizioni, dove natura e cultura formano uno splendido connubio. Qui troviamo baie e cale paradisiache, città marittime con bastioni e castelli sul mare, aree archeologiche, borghi storici, santuari. Un paesaggio meraviglioso, indimenticabile.

Purtroppo venire in vacanza qui ha il suo costo, anche se negli ultimi anni è sceso parecchio. Dovete prendere il traghetto o l’aereo per raggiungere l’isola e poi scegliere dove soggiornare. Grazie ai voli low cost , le spese di trasporto si sono ridotte di molto. Se volete spendere poco anche per il soggiorno, la soluzione migliore è il campeggio. Se amate la vita all’aria aperta e la libertà, questa è la soluzione perfetta per voi. Potete anche scegliere di partire con il traghetto, imbarcando l’auto, e poi fare il giro dell’isola fermandovi nei vari campeggi. Soluzione perfetta anche per chi viaggia in camper.

Vacanze in Sardegna: i campeggi low cost

Per le vostre vacanze low cost in Sardegna ecco i campeggi dove risparmiare. Le zone più economiche dell’isola, lontano, ma non troppo, dalle mete vip e inaccessibili. Campeggi per tende, camper, roulotte o con bungalow e casette mobili. Tante sono le opzioni per tutte le esigenze e per tutti i gusti. Scopriamole insieme.

Alghero e la Riviera del Corallo

Alghero, Torre del Porticciolo (Thinkstock)

Alghero non è solo una bella città sul mare, con una costa varia e spettacolare, la Riviera del Corallo, ma è allo stesso tempo anche una destinazione low cost della Sardegna. Nel suo aeroporto atterrano voli low cost da tutta Italia, che permettono di raggiungere la Sardegna a prezzi molto convenienti. Una volta giunti qui, potete soggiornare in uno dei tanti campeggi lungo la costa, ne trovate diversi a prezzi economici. La Riviera del Corallo è servita molto bene, ci sono bar, ristoranti e parchi divertimenti. Ideale anche per le famiglie con bambini.

Golfo di Arzachena

Spiaggia di Tanca Manna, Golfo di Arzachena

Nonostante si trovi in Costa Smeralda, proprio davanti alle isole dell’Arcipelago della Maddalena, il Golfo di Arzachena offre campeggi e villaggi vacanze economici. Qui trovate molte soluzioni per il vostro soggiorno e molte occasioni per praticare sport. L’Isuledda Camping Village è la struttura principale della zona. Un vero e proprio centro vacanze che occupa un piccolo promontorio vicino alla spiaggia di Tanca Manna, spiaggia di sabbia bianchissima bagnata da un mare cristallino e turchese, da dove ammirare una vista magnifica fino all’isola di Caprera.

Costa a sud di Olbia

Isola di Tavolara dalla costa sarda (Mikołaj Kirschke, CC BY-SA 3.0, Wikicommons)

Lungo la costa a sud di Olbia, appena fuori dalla Costa Smeralda, ci sono diverse località con campeggi low cost e calette affacciate sulle isole di Tavolara e Molara, comprese in un’area marina protetta. Uno scenario molto suggestivo, dove trovare spiagge di sabbia bianca circondate dalla vegetazione mediterranea. Tra queste segnaliamo in particolare la spiaggia di Porto Taverna, con una vista spettacolare su Tavolara, e servita dal Campeggio Tavolara. Una zona perfetta per famiglie con bambine, grazie all’ampia spiaggia sabbiosa e l’acqua del mare poco profonda. Tante le attività organizzate sia per bambini che per adulti. non lontano da qui, più a sud, si trova la meravigliosa Cala Brandinchi.

Costa Rei

Scoglio di Peppino, Costa Rei, Sud Sardegna (iStock)

Sulla costa sud-orientale della Sardegna, una bellissima e pluripremiata località balneare è Costa Rei. Qui si trova una lunghissima spiaggia sabbiosa con fondale basso, la cui estremità meridionale è segnata dal famoso Scoglio di Peppino, sulla Punta Santa Giusta. L’acqua del mare qui è limpidissima e cristallina, con colori che vanno dal turchese al celeste all’azzurro e al cobalto. Dietro la spiaggia c’è il verde della macchia mediterranea. La spiaggiua ha tratti liberi e altri con stabilimenti balneari, la zona è servita da campeggi e villaggi low cost.

Isola di Sant’Antioco

Infine, sempre nel sud della Sardegna, ma nella parte ovest, una località bella ed economica è l’Isola di Sant’Antioco, che insieme all’Isola di San Pietro e altri isolotti appartiene all’Arcipelago del Sulcis. Qui troviamo un ambiente selvaggio, dove domina una natura incontaminata e con una ricca biodiversità. Le coste sono soprattutto rocciose, con spiagge affacciate su piccole baie o racchiuse in calette. Da non perdere la spiaggia di Cala Sapone, sulla costa occidentale dell’isola. Si tratta di una bellissima spiaggia di rocce basse, bagnata da un mare cristallino e circondata dalla macchia mediterranea. Qui trovate in grande villaggio campeggio, perfettamente integrato con il paesaggio, che offre un panorama spettacolare sulla baia e tante attività.

Vacanze in Sardegna, le spiagge più belle. VIDEO

Tags:

Altri Articoli Interessanti: