ViaggiNews

Ecco il giorno più economico per scegliere di viaggiare

mercoledì, 3 maggio 2017


Il luogo comune più diffuso
in tema di viaggi è che prenotare un vacanza con un largo lasso di tempo di anticipo sia la strategia vincente per risparmiare dei bel soldini e comprare voli e pacchetti a prezzi stracciati.

Siamo sicuri che sia realmente così? Questa vecchio stratagemma è almeno in parte superato: più che un lungo lasso di tempo, esistono date e giorni da tenere sott’occhio se si vuole acquistare una vacanza a cifre concorrenziali. Ad esempio, se non avete ancora prenotato nulla per la prossima estate, non disperate; siete ancora in tempo per farlo alle cifre più vantaggiose. A sostenerlo è il sito Cheapair che afferma di aver scoperto il giorno dell’anno considerato migliore per prenotare la vostra prossima avventura.

Non si tratta di una data causale: la scelta sul fatidico giorno è caduta dopo aver analizzato numerosi fattori ed aver confrontato prezzi e statistiche che tenevano conto di diversi periodi dell’anno.

Il giorno prescelto sarà il prossimo 6 giugno: si tratta di un trend che vede questa data registrare il picco più conveniente anche se vale la pena sottolineare che tutto il prossimo mese di giugno sarà un’ottima finestra per fermare la vacanza che agognate da tempo. Non è un caso che questa data cada di martedì: ovvero il giorno in cui le compagnie aeree più grandi fanno uscire le offerte per coloro che solitamente viaggiano per lavoro (quindi non nei festivi).

Il giorno da evitare? Il 9 luglio (è una domenica); sarà questo infatti, dati alla mano, la giornata di gran lunga meno conveniente. Se poi siete degli indecisi cronici e non sapete se fino all’ultimo avrete le vostre agognate vacanze, sappiate che c’è una data salvifica anche per gli amanti del last minute: è il 22 agosto.

Se siete tra coloro che invece si muoveranno nella cosiddetta bassa stagione sappiate che c’è un ultima importante data da non lasciarvi sfuggire: è il 12 settembre.

Riassumendo,  sappiate che la regola aurea è che “Non acquistare il biglietto troppo presto“. L’ideale è un intervallo di tempo che oscilla da tre mesi ad un mese prima del volo. In pratica, in qualsiasi data precedente o successiva potresti pagare un prezzo maggiore. A voler essere pignoli la data maggiormente favorevole sarebbe il 54esimo giorno che precede la vostra partenza.

Non è tutto: esiste anche un mese, un giorno ed un’ora da preferire per la prenotazione dei vostri viaggi. Nello specifico, si tratta di Gennaio. Il primo mese dell’anno è il periodo in cui generalmente siti e tour operator aggiornano le offerte e lanciano i pacchetti vacanza più convenienti.

Il giorno migliore è quello a cavallo tra martedì (meglio la sera) e le prime ore di mercoledì. L’ora? Dopo le 23.00: uno studio basato sulle prenotazioni effettuate verso le mete più popolari ha dimostrato che è meglio evitare le mattinata (dalle 09 alle 12.00); un accorgimento che può farvi risparmiare fino al 20%.
Segnatevi le date i cui sopra e questi ultimi consigli e buona ricerca.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: