ViaggiNews

Spiagge dell’estate 2017: le più belle per le vacanze

lunedì, 17 aprile 2017

Chia, Domus de Maria (Abxbay, CC BY-SA 3.0, Wikicommons)

Manca poco alle vacanze estive. Se state ancora programmando la meta delle vostre ferie al mare, vi proponiamo qui alcuni suggerimenti sulle spiagge dell’estate 2017. Ecco i luoghi meravigliosi d’Italia dove andare a prendere il sole e fare il bagno. Per una vacanza indimenticabile.

Spiagge dell’estate 2017: luoghi bellissimi dove andare in vacanza

Ogni anno in vista della bella stagione arrivano puntuali le classifiche e gli elenchi sulle spiagge più belle dove andare in vacanza. Classifiche per forza di cose limitate, vista l’enorme offerta in Italia di località balneari tutte bellissime, con coste stupende, dalla sabbia alla roccia. Qui vi vogliamo proporre le spiagge dell’estate 2017 quelle da non perdere in vista delle prossime vacanze. Ognuna con una sua particolarità. Ecco dove andare questa estate

Chia, Domus De Maria, Sud della Sardegna

Domus De Maria, Torre di Chia (Cristiano Cani, CC BY 2.0, Wikicommons)

Una delle spiagge dell’estate 2017 bellissima e da non perdere assolutamente è la spiaggia di Chia, nel comune di Domus De Maria, sulla costa Sud della Sardegna. Qui troviamo diverse spiagge affacciate su baie chiuse da promontori rocciosi. La più bella e suggestiva è la spiaggia della Torre di Chia, la torre di avvistamento che svetta dal promontorio dove sorge anche l’Acropoli di Bithia. La spiaggia è ampia e sabbiosa, libera e selvaggia, affacciata su un mare color blu intenso e circondata dalla vegetazione mediterranea. Un luogo meraviglioso. Non a caso la spiaggia di Chia è stata eletta la più bella d’Italia dalla Guida Blu 2016 di Touring Club e Legambiente.

Cala Rossa, Favignana, Isole Egadi

Favignana, Cala Rossa (Thinkstock)

Cala Rossa sull’Isola di Favignana, nell’arcipelago delle Egadi, al largo di Trapani, è una delle spiagge più belle dell’intero Mare Mediterraneo. Si tratta di una baia rocciosa a terrazza, con un piccolo fazzoletto di spiaggia bianca, affacciata su un mare trasparente e cristallino che va dal turchese al blu intenso. Cala Rossa si trova nell’estremità nord-orientale di Favignana. Si raggiunge a piedi tramite un lungo e ripido sentiero oppure via mare. Appartiene all’area protetta marina delle Egadi ed è stata più volte eletta più bella d’Italia.

Cala Coticcio, Caprera, Arcipelago di La Maddalena

Cala Coticcio, Caprera (elisalocci iStock)

Quella di Cala Coticcio è una spiaggia che sembra uscita da un sogno. Si trova sull’isola di Caprera, nell’arcipelago di La Maddalena, sul promontorio orientale dell’isola. Una meraviglia di acqua turchese caraibica, circondata da rocce di granito color rosa, dove si affaccia una spiaggia bianchissima. Accanto a Cala Coticcio sorge un’altra caletta più piccola e dall’acqua ancora più limpida e turchese: la spiaggia di Tahiti, così chiamata proprio per il colore delle sue acque.

Spiaggia Praia di Vinci, Punta Crepazza, Lipari, Eolie

Spiaggia di Praia di Vinci, Lipari, Eolie (Ghost-in-the-Shell, CC BY 2.0, Wikicommons)

Una spiaggia assolutamente selvaggia, che sorge sulla punta meridionale dell’Isola di Lipari, nelle Eolie, all’altezza di Punta della Crepazza. Si tratta di Praia di Vinci,un fazzoletto di sabbia e ciottoli, chiuso da un costone di roccia color rossiccio alle spalle. La spiaggia si raggiunge solo dal mare. Per chi cerca tranquillità.

Spiaggia di Torre Chianca, Porto Cesareo, Salento

Torre Chianca, Porto Cesareo (Yellow.Cat, CC BY 2.0, Wikicommons)

La spiaggia di Torre Chianca sorge sulla costa di Porto Cesareo, sulla costa ionica del Salento. Qui si trovano acque meravigliose, limpide e turchesi come quelle del Maldive e una costa selvaggia con dune sabbiose, circondata della vegetazione mediterranea e punteggiata da suggestive torri di avvistamento. Segnaliamo in particolare questa spiaggia, affacciata su una piccola baia circolare, perché si trova a due passi dall’isola a forma di cuore, un curioso scoglio che affiora dal mare al largo della costa.

Spiaggia di Campese, Isola del Giglio

Isola del Giglio, Campese (Wikipedia)

La spiaggia di Campese sorge sulla costa nord-occidentale dell’isola del Giglio, è la più grande dell’isola e ha un lungo e ampio arenile sabbioso.  La sabbia è grossolana e di colore rosso scuro e il fondale scende subito in profondità. La spiaggia si raggiunge da Giglio Porto in auto in 20 minuti o in autobus in mezz’ora

Spiaggia Chiaia di Luna, Ponza

Chiaia di Luna, Ponza

La spiaggia di Chiaia di Luna è una delle più famose dell’isola di Ponza. Sorge sulla costa sud-occidentale dell’isola e si allunga su una grande baia con la bianca parete rocciosa della falesia alle spalle. Alla spiaggia si arriva solo via mare.

Spiaggia dei Conigli, Lampedusa

Lampedusa, Spiaggia e Isola dei Conigli (Foto Gio La Gamb, Wikipedia-LIcenza: CC BY-SA 3.0)

Infine, un classico di ogni estate, una spiaggia che non si può non menzionare. La meravigliosa Spiaggia dei Conigli a Lampedusa. Una delle più belle del mondo, da sempre premiata in tutte le classifiche internazionali e anche quest’anno tra le più belle d’Europa.

VIDEO: le 5 spiagge più belle d’Italia

Tags:

Altri Articoli Interessanti: