ViaggiNews

Mezzi pubblici a Londra: Oyster Card e Travelcard

sabato, 18 marzo 2017

Londra (iStock)

Muoversi con i mezzi pubblici a Londra è piuttosto costoso. Usare la Oyster Card, la Visitor Oyster card o la Travelcard vi farà risparmiare, almeno un po’, soprattutto se vi dovete spostare con una certa frequenza. Vediamo come funzionano queste carte per viaggiare con i mezzi pubblici a Londra. Come e quando acquistarle e le differenze tra di loro.

La Oyster card e la Visitor Oyster card funzionano allo stesso modo. Sono entrambe biglietti elettronici (smartcard), con credito caricato in anticipo, che consentono di viaggiare con la maggior parte dei trasporti pubblici londinesi. La differenza sta nel prezzo base: la Oyster card costa £ 5 rimborsabili e può essere ricaricata col credito necessario a viaggiare, la Visitor Oyster card costa £ 3 e include promozioni o sconti per i turisti e può essere acquistata dai non residenti nel Regno Unito anche prima di arrivare a Londra.

La Oyster card e la Visitor Oyster card danno diritto a viaggiare sui principali mezzi pubblici a Londra: la metropolitana (Tube), gli autobus, i tram, la linea DLR (Docklands Light Railway), la linea London Overground, i battelli sul Tamigi MBNA Thames Clippers, le linee ferroviarie Tfl Transport for London) e la maggior parte delle linee della National Rail. Inoltre, con la Visitor Oyster card si può viaggiare sui treni da o per l’aeroporto di Gatwick, compreso il Gatwick Express.

Una volta che queste carte sono state caricate con il credito necessario, si utilizzano passandole davanti al lettore giallo contactless che si trova ai tornelli della metropolitana o sull’autobus. Ricordate che in metropolitana dovrete passare la carta davanti al lettori anche ai tornelli in uscita. Al momento della lettura, sulla carta viene applicata la tariffa per il viaggio. Si tratta del modo più economico di utilizzare i mezzi pubblici a Londra, piuttosto che pagare ogni volta in biglietteria la singola corsa.

La Travelcard giornaliera, invece, è un biglietto cartaceo da utilizzare sui mezzi pubblici nell’arco della giornata. Va inserito nei tornelli della metropolitana o mostrato ai conducenti di autobus e tram. Può essere utilizzata su tutti i mezzi pubblici tranne sui battelli della MBNA Thames Clippers River Bus, che tuttavia applica degli sconti ai possessori di Travelcard. C’è una Travelcard per ogni zona di Londra: Zone 1-4 (in queste zone sono disponibili solo Anytime Day Travelcard); Zone 1-6; Zone 1-9; Zone 1-9 (inclusa Watford Junction). Le Anytime Day Travelcard sono valide per ogni orario nel corso della giornata e tutti i giorni della settimana per qualsiasi viaggio fino alle 04.30 del giorno successivo. Invece, le Anytime Day Off-Peak Travelcard consentono di viaggiare a partire dalle 09.30 da lunedì a venerdì e a tutte le ore sabato e domenica.

Con la Visitor Oyster card si risparmia il 50% della tariffa rispetto alla Travelcard cartacea o ai singoli biglietti pagati in contanti. E’ previsto anche un tetto massimo di spesa giornaliera superato il quale si viaggia gratis, tranne che sui battelli MBNA Thames Clippers. Inoltre con la Visitor Oyster card si possono avere sconti nei ristoranti, nei negozi e nei teatri convenzionati. I possessori usufruiscono di sconti anche per viaggiare sulla funivia di Emirates Air Line.

La Visitor Oyster card si acquista nelle biglietterie e nei punti vendita dedicati, dove può essere anche caricata con il credito necessario. Per un soggiorno a Londra di 3 o 4 giorni, il consiglio è di caricarla con 30 sterline, per stare sicuri. La Visitor Oyster card può essere acquistata anche prima di partire per Londra, vi sarà recapitata a casa. Si compra anche nelle biglietterie del Gatwick Express, alla stazione dell’aeroporto di Gatwick e sui treni Eurostar diretti a Londra.

La Visitor Oyster card può essere ricaricata alle biglietterie automatiche con touchscreen della metropolitana, della DLR, della London Overground, in alcune stazioni ferroviarie, nei centri d’informazione della TfL, presso i rivenditori, edicole e piccoli negozi.

Per un abbonamento settimanale ai mezzi pubblici di Londra c’è la 7 Day Travelcard, che viene caricata su una Oyster card. La Oyster card semplice può essere acquistata online solo dai residenti nel Regno Unito, altrimenti si acquista alle biglietterie di tutte le stazioni di Londra.

Per ulteriori informazioni: tfl.gov.uk

Video: come funziona la Visitor Oyster card

Tags:

Altri Articoli Interessanti: