ViaggiNews

Ecco la città con la miglior qualità di vita del 2017

mercoledì, 15 marzo 2017

Vienna

iStock

La città in cui viviamo influenza anche la nostra stessa vita. C’è differenza tra chi vive al mare, in montagna o in città e, sebbene la natura sicuramente infuenzi in modo positivo l’esistenza, anche in città si può stare bene.

Prova ne è la città che è stata eletta come luogo con la miglior qualità della vita del mondo: Vienna. Secondo infatti una ricerca svolta da Mercer sulla “Quality of Living” questa città, per l’ottava volta consecutiva è stata eletta per come meta con la miglior qualità di vita del mondo.

Al secondo e terzo posto, anche queste confermate, troviamo Zurigo e Auckland, mentre a scendere nella classifica troviamo Monaco, Vancouver, Dusseldorf, Francoforte, Ginevra, Copenaghen e, nuova entrata, Basilea.

Le città europee la fanno quindi da padrona e, per quanto riguarda l’Italia ci dobbiamo accontentare di un 41esimo posto per Milano e un tragico 57esimo posto per la Capitale, Roma, che ha perso ben sei posizioni dallo scorso anno per colpa dei rifiuti che invadono la città.

Ecco come è stata scelta la città più vivibile del mondo

vienna

iStock

La classifica è stata svolta analizzando 39 fattori per oltre 230 città di tutto il mondo: sono molto importanti le infrastrutture, la qualità dei servizi e delle opportunità offerte. Per questo Vienna è da otto anni in testa alle classifiche.

Per quanto riguarda poi il dettaglio delle infrastrutture, le città meglio “servite” sono Singapore, Francoforte, Monaco, Copenaghen, Dusseldorf e Londra al sesto posto.

La bellezza di Vienna

Tornando poi a Vienna non stupisce che l’ex capitale asburgica detenga questo primato. Se vi trovate qui in vacanza potete fare un tour tra arte, cultura e divertimento. Tutto anche solo girovagando nel centro storico: respirate la bellezza delle opere di Klimt, la musica di Mozart, il gotico e il barocco delle case, palazzi e chiese che punteggiano tutta la città.

Vienna, del resto, in ogni periodo dell’anno è una destinazione interessante che riesce ad accontentare ogni persona, dai gusti più disparati. I mesi migliori per visitarla, senza dubbio, sono quelli primaverili dove il clima è mite e non si rischia di finire nella neve oppure, per l’estate, di morire di caldo girovagando nei musei.

Ora sapete tutto, visitare Vienna, la città con la miglior qualità di vita del 2017, è praticamente d’obbligo!

Tags:

Altri Articoli Interessanti: