ViaggiNews

Tokyo in fiore: sakura, lo spettacolo dei ciliegi

sabato, 11 marzo 2017

Tokyo in fiore, lo spettacolo dei ciliegi (Notizie Turistiche dal Tokyo Tourism Representative, Milan Office)

Come ogni primavera si ripete in Giappone lo spettacolo dei ciliegi in fiore, sakura, così sono chiamati in giapponese questi alberi. Uno dei simboli più antichi e importanti del Paese al quale sono dedicate numerose iniziative. All’atto di ammirare i ciliegi in fiore i giapponesi hanno dato un nome specifico, Hamami, che letteralmente significa “ammirare i fiori” ed è un vero e proprio rito molto sentito dalla popolazione. I giapponesi celebrano l’hamami radunandosi nei parchi e giardini delle città, sotto i ciliegi in fiore, con la famiglia, gli amici e anche i colleghi di lavoro. Trascorrono questi momenti insieme a bere e mangiare, rilassandosi e godendo dello spettacolo della natura. I fiori di ciliegio per i giapponesi sono il simbolo della bellezza effimera e della caducità del mondo reale che ci circonda.

L’hamami inizia già dal mese di febbraio, anche se il momento clou è tra la fine di marzo e i primi di aprile. Il periodo dipende dalla fioritura degli alberi di ciliegio, che avviene in tempi diversi a seconda dell’area geografica del Giappone. Il Paese e le sue isole, infatti, si estendono da nord a sud su una zona molto lunga, che comprende climi differenti. Nella capitale Tokyo, di solito, la fioritura dei ciliegi avviene a fine marzo. Quest’anno la natura ha giocato di anticipo, regalandoci già il bellissimo spettacolo dei fiori rosa nei parchi e lungo i viali della capitale del Giappone. Ecco una bellissima Tokyo in fiore, che vi mostriamo nelle foto a corredo di questo articolo, inviate dal Tokyo Tourism Representative, Milan Office.

Ciliegi in fiore a Tokyo (Notizie Turistiche dal Tokyo Tourism Representative, Milan Office)

Le foto dei ciliegi di Tokyo in fiore si riferiscono a questi giorni di marzo 2017. Immagini bellissime che mostrano la natura irrompere tra parchi e grattacieli, decorare le vie trafficate e specchiarsi sui laghetti. Uno spettacolo da non perdere se capitate in Giappone in questa stagione. Passeggiare lungo i viali fioriti, confondendovi con i locali, vi regalerà sensazioni straordinarie, trasportandovi in un altro mondo. Il mese ideale per visitare il Giappone è proprio quello di marzo.

Ciliegi in fiore a Tokyo (Notizie Turistiche dal Tokyo Tourism Representative, Milan Office)

L’hamami è una tradizione molto importante per i giapponesi, tanto che ogni anno in questa stagione televisioni e giornali dedicano uno specifico servizio di previsioni sulla fioritura dei ciliegi e sulle condizioni meteo ottimali per ammirarla. Vengono organizzati numerosi festival, con eventi e spettacoli per celebrare questa sentita ricorrenza.

Ciliegi in fiore a Tokyo (Notizie Turistiche dal Tokyo Tourism Representative, Milan Office)

Se avete in programma di visitare Tokyo in fiore, avete solo l’imbarazzo della scelta tra le manifestazioni dedicate all’hamami. I ristoranti e caffè della città, poi, servono menu tematici, con dolci buonissimi ispirati ai fiori di ciliegio. Tra i luoghi di Tokyo dove ammirare lo spettacolo vi ricordiamo il parco di Ueno, il fiume Megurogawa. e Tokyo Midtown, centro polifunzionale che ospita il Midtown Garden, con ben 140 alberi di ciliegio, e il giardino del Parco di Hinokicho. Ma sono tantissimi i luoghi della capitale giapponese dove essere sorpresi dai sakura. Lasciatevi coinvolgere dall’atmosfera particolare della città in primavera.

Ciliegi in fiore a Tokyo (Notizie Turistiche dal Tokyo Tourism Representative, Milan Office)

Tra gli altri luoghi di Tokyo dove ammirare i ciliegi in fiore, segnaliamo la passeggiata Chidorigafuchi, nel quartiere di Chiyoda, che percorre lungo 700 metri il fossato del Palazzo Imperiale, uno dei luoghi più famosi e visitati della città. Lungo questo viale trovate ben 260 alberi di ciliegio di diverse varietà che vengono illuminati di notte, creando uno spettacolo da lasciare senza fiato. Per il 2017 saranno aperti specifici percorsi per i turisti, con accesso a luoghi normalmente chiusi e una visita guidata in lingua inglese, che si chiuderà con una cerimonia tradizionale del tè.

Ciliegi in fiore a Tokyo (Notizie Turistiche dal Tokyo Tourism Representative, Milan Office)

Da vedere anche il Rikugi-en, il giardino dei sei princìpi, capolavoro dell’epoca Edo in stile kaiyuu (circolare), con elementi, quali fiori, alberi, collinette e laghetti, disposti intorno ad un centro. Il giardino ospita anche un grande ciliegio, alto 15 metri e con una ampia chioma dai petali di colore rosa tendente al rosso. Una meraviglia da non perdere.

Tokyo in fiore. VIDEO

Tags:

Altri Articoli Interessanti: