ViaggiNews

Sciare a fine inverno: ecco dove

martedì, 14 febbraio 2017

sciare

Sciare a fine inverno. L’inverno sta volgendo alla fine. C’è ancora più di un mese alla primavera, ma le temperature stanno già aumentando considerevolmente. Per chi ancora non è andato in montagna a sciare e vuole organizzare una settimana bianca di fine inverno e inizio primavera, ecco alcune proposte interessanti, su località sciistiche attive fino al termine della stagione.

Sciare a fine inverno: i posti dove andare

Per la settimana bianca di fine stagione invernale ci sono tante occasioni da cogliere al volo, tra offerte low cost e promozioni. Noi qui vi segnaliamo le località più belle e imperdibili per sciare a fine inverno.

Val Gardena

Val Gardena, Sella Ronda (Thinkstock)

Una delle zone più belle del Trentino Alto Adige è la Val Gardena, tra i principali comprensori sciistici delle Dolomiti, con numerosi impianti di risalita e piste per tutti i livelli di difficoltà. La Val Gardena fa parte del mega comprensorio Dolomiti Superski ed è una località attrezzatissima, non solo per lo sci. Qui si possono praticare molte attività sportive e rilassarsi nelle spa dei numerosi alberghi. I principali centri sono Selva di Val Gardena, Santa Cristina Valgardena e Ortisei. La Valle si trova in Alto Adige ed è circondata dalle montagne del gruppo del Sella e del Sassolungo. È porta di accesso al Sellaronda.

Val di Fassa

Val di Fassa n inverno (Simone Marchi, CC BY-SA 3.0, Wikicommons)

A Sud della Val Gardena, oltrepassato il Passo Sella, si trova la Val di Fassa, in Trentino, anche questa nel comprensorio Dolomiti Superski, un’altra importante località sciistica. Qui si può sciare sotto la Marmolada, la vetta dolomitica più alta. Proprio sulla Val di Fassa si affacciano le Dolomiti più belle. I principali centri abitati della zona sono Canazei, Moena, Vigo di Fassa, Pozza di Fassa e Campitello di Fassa. La Valle offre un panorama spettacolare, da ammirare scendendo dalle piste.

Cervinia

Cervinia (qwesy qwesy, CC BY 3.0, Wikicommons)

Cervinia è una popolare località sciistica della Valle d’Aosta, al confine con la Svizzera, con la quale condivide il Monte Cervino, che prende il nome di Matterhorn dal lato svizzero, dove sorge la cittadina di Zermatt. Numerose sono le offerte e le promozioni da tenere d’occhio per sciare a Cervinia a fine stagione.

Livigno

Livigno (Wikipedia)

Livigno è un’altra importante e molto frequentata stazione sciistica. Si trova in Alta Valtellina a 1.800 metri di quota. Si tratta di un piccolo paese ma molto attrezzato per lo sci e per il divertimento in montagna. Tante le attività e gli sport che si possono praticare oltre allo sci. Livigno è una località adatta sia a chi ama lo sci da discesa che quello da fondo, grazie ai molti chilometri di piste per entrambe le specialità. Non manca l’offerta di centri benessere e spa.

Pescasseroli

Pescasseroli (Foto Facebook, Vacanze a Pescasseroli)

Infine, in Centro Italia, consigliamo la bella località di Pescasseroli, nel Parco Nazionale di Abruzzo, Lazio e Molise, in provincia dell’Aquila. Qui potete sciare tra bellissime montagne e alloggiare in un delizioso paese medievale, dove unire sport e turismo culturale.

Sciare a fine inverno: Pescasseroli. Video

Tags:

Altri Articoli Interessanti: