ViaggiNews

Decollato il volo più lungo del mondo: 17 ore e 35 minuti

martedì, 7 febbraio 2017

E’ una sfida continua quella del volo più lungo del mondo senza scali. Ma con la tratta Doha- Auckland di ben 14.535 km della durata di 17 ore e 35 minuti inaugurata lo scorso 4 febbraio, la Qatar Airways ha ora sbaragliato la concorrenza superando perfino l’Emirates Airlines che con la tratta Dubai-Auckland di 17 ore e 15 minuti deteneva il primato.

Il volo della Qatar Airways sarà operato con un  Boeing 777-200 che dispone di 217 poltrone in Economy Class e 42 in Business Class. Partito da Doha alle 3.02 locali (2.02 GMT) è atterratoad Auckland alle 18.30 GMT, che sono però le 7.30 della mattina in Nuova Zelanda (che si trova anche un’ora avanti per via dell’ora legale). L’andata è stata quindi di 16 ore e venti minuti, ma sarà il ritorno il viaggio più lungo: 17 ore e mezza a causa dei venti che girano globalmente da Ovest verso Est.

In questo interminabile viaggio l’aereo ha attraversato due emisferi, tre continenti, cinque Paesi e ben 10 fusi orari. L’aereo ha sorvolato Dubai, è passato sopra l’Oman settentrionale, poi l’Oceano per arrivare sul Sud dell’India e per passare sullo Sri Lanka. Da lì una lunghissima trasvolata sopra l’Oceano Indiano fino a quando si arriva sull’Australia, ma è un Paese con una bassa densità quindi di luci dal finestrino non se ne vedono. Un sussulto di gioia lo avrete sorvolando Sydney, ma ormai sarete a sole 3 ore dall’arrivo. Chi farà questa tratta al ritorno, ossia Auckland-Doha vivrà la stranissima sensazione di un pomeriggio lunghissimo: si imbarcherà alle 14.40 neozelandesi ed atterrerà dopo 17 ore e mezza, ma saranno solo le 22.10 a Doha.

I voli più lunghi del mondo: i record

Come dicevamo la sfida al volo più lungo del mondo senza scali è sempre aperta. Per il 2017 la Qatar Airways con questa tratta Doha-Auckland ha saldamente in mano il primato, ma a quanto pare dovrà perderlo nel 2018 quando la Singapore Airlines inaugurerà la tratta Singapore-New York lunga ben 15.335, quasi mille chilometri in più di quella attualmente in testa.  Una tratta in realtà già coperta nel 2004 e soppressa dopo 4 anni, perché poco conveniente economicamente. Ma oggi con i nuovi A350 appena acquistati la Singapore Airlines prevede di fatturare bene, tanto che ha in programma anche di lanciare la tratta Singapore-Los Angeles.

Per il 2017 in testa alla classifica dei voli più lunghi non stop troviamo la Qatar Airways con la tratta Doha-Auckland (17 ore e 45 minuti), seguito a breve distanza da Emirates Airlines con Dubai-Auckland, poi il volo Hong Kong- New York della Cathay Pacific (15 ore e 50 minuti), poi ancora la Qatar Airways con la tratta Sydney-Dallas.

Al quinto posto la tratta di Air France Parigi-Santiago del Cile (14 ore e 40 minuti) che è anche il volo più lungo che parte dall’Europa. Nel Vecchio Continente il secondo volo più lungo è quello operato da Iberia nella tratta Madrid-Santiago del Cile in 13 ore e 30 minuti. Segue Alitalia con la tratta Roma-Buenos Aires effettuata in 13 ore e 55 minuti.

 

 

 

Tags:

Altri Articoli Interessanti: