ViaggiNews

Allarme gelo: i consigli da tutto il mondo per riscaldarsi e combattere il freddo

sabato, 7 gennaio 2017

Getty Images

La perturbazione della Befana ha portato un’ondata di freddo, gelo e correnti di aria artica con un conseguente crollo termico che non si vedeva da diversi anni. Al sud le principali città italiane sono innevate, regalando un panorama tanto strano quanto affascinante per i visitatori e gli abitanti. Al di là però della bellezza estetica della neve, il freddo è un problema reale che potrebbe portare ad ammalarsi. Mal di gola, raffreddore… tutto per via di questa ondata artica che sta arrivando e che, nei prossimi giorni, peggiorerà.

Ecco allora una serie di consigli provenienti da tutto il mondo (ovviamente dai paesi più freddi) per contrastare il gelo.

Contrastare il freddo: rimedi vecchi e nuovi

  1. Mangiare bene: può sembrare sciocco, ma non è così. Una buona alimentazione è alla base di un corretto riscaldamento del corpo. Prima di tutto bisogna evitare gli alcolici perchè anche se sembra che scaldino subito, ma successivamente portano a una dispersione di calore con ipotermia. Per quanto riguarda gli alimenti sono indicati: carote, zucca, patate, spinaci, broccoli, mandorle, nocciole. Bere una tisana, o un tè nel pomeriggio poi può aiutare a riportare la temperatura corporea ad un livello ottimale.
  2. Fare un pediluvio: immergere i piedi nell’acqua calda porta ad una sensazione generale di rilassamento, ma soprattutto espande il calore in tutto il corpo. Immergete i piedi per 5 o 10 minuti, fino a quando non vi accorgete che l’acqua non scalda più.
  3. Idratarsi: bere almeno 2 litri di acqua ( a temperatura ambiente o tiepida) o tisane al giorno è fondamentale per non soffrire troppo il freddo. Una buona circolazione infatti è alla base del riscaldamento corporeo.
  4. Fare attività fisica: non vi stiamo dicendo di uscire con la neve a fare una corsa, ma se siete in casa e avete modo di fare qualche saltello, una rampa di scala, qualche flessione… va tutto bene. Accelerando il battito cardiaco infatti si aumenta anche la temperatura corporea, riportandola così a un livello normale.
  5. Usate il forno: dovete cucinare, dovete fare qualcosa per pranzo o per cena. Bene! Usate il forno! Il motivo è semplice questo elettrodomestico ha infatti un doppio uso. Se da una pare cuoce, dall’altra emana calore! Perfetto per dare un aiuto ai termosifoni e scaldare sempre di più la casa!

Tags:

Altri Articoli Interessanti: