ViaggiNews

Vacanze low cost 2017: le mete migliori dove andare

venerdì, 23 dicembre 2016

Kathmandu, Piazza Durbar, Nepal (iStock)

Vacanze low cost 2017: le mete top. Con la fine dell’anno c’è già chi pensa a programmare le vacanze per il prossimo anno. Per trovare posto nei luoghi più belli e soprattutto spendendo poco, è bene muoversi in anticipo, soprattutto per le offerte di voli aerei e degli altri mezzi di trasporto. Tenete d’occhio costantemente i siti web di tour operator e dei motori di ricerca di viaggi. Sono già partite, infatti, le promozioni per i viaggi della primavera e dell’estate 2017. Qui, noi di ViaggiNews vogliamo segnalarvi le mete top del 2017 per le vacanze low cost. In base alle classifiche per l’anno nuovo e ai suggerimenti dei principali portali e delle più importanti guide di viaggi, ecco quali sono le tendenze per il 2017 sulle migliori mete low cost.

Vacanze low cost 2017: le 5 mete top

Mete di viaggio affascinanti ed economiche, ecco quali sono le tendenze per le vacanze low cost 2017. La top 5.

Nepal

Annapurna, dal villaggio di Ghnadruk, Nepal (iStock)

Il Nepal  è una delle mete top del 2017. Già segnalato dalla guida Lonely Planet tra i Paesi da visitare nel 2017 nella classifica Best in Travel 2017.Il Paese “tetto del mondo”, per le vette della catena dell’Himalaya, è anche un’ottima meta per le vacanze low cost 2017. Il Nepal offre i paesaggi naturali più suggestivi al mondo. Ed è soprattutto un autentico paradiso per gli scalatori e gli appassionati di trekking, ai quali sono dedicati diversi percorsi escursionistici organizzati. Il Nepal si sta riprendendo dal violentissimo terremoto della primavera del 2015, che purtroppo ha distrutto alcuni dei templi e antichi edifici della capitale Katmandu, e fortunatamente il numero dei visitatori è in ripresa.  Tra le meraviglie da vedere, vi segnaliamo montagna Machapuchare, sempre nella catena himalayana, alta 6.993 metri e già inserita dalla Lonely Planet nella lista dei luoghi sperduti del mondo da visitare nel 2016.

Namibia

Namibia, Sossusvlei, Naukluft National Park (iStock)

Un’altra imperdibile meta per le vacanze low cost del 2017 è la spetttacolare Namibia. Lo Stato africano si affaccia sull’Oceano Atlantico e confina con l’Angola, il Botswana e il Sud Africa. La Namibia offre scenari naturali mozzafiato dai colori stupefacenti, tra coste selvagge e deserti di suggestive dune di sabbia. Nel deserto di Sossusvlei si può addirittura scivolare dalle dune con la tavola da surf, mentre nell’Etosha National Park, potete avvistare gli animali selvatici del deserto. Un’altra meraviglia sono le notti stellate in Namibia, in luoghi dove l’inquinamento luminoso è praticamente sconosciuto. Ci sono diversi voli economici che partono per la Namibia dall’Europa e soprattutto da Francoforte. Per risparmiare ulteriormente è consigliato viaggiare fuori dai periodi delle vacanze scolastiche.

Portogallo

La città vecchia di Porto (Sean Pavone, iStock)

Il Portogallo è un Paese bellissimo ed economico. L’Oceano che bagna le coste selvagge, le città piene di vita e colori, con i localini tipici dove mangiare le specialità locali e ascoltare musica dal vivo. Tra le città più belle del Portogallo c’è sicuramente l’imperdibile Porto, patria dell’omonimo, celebre vino, con il suo centro storico caratteristico, fatto di case colorate che si inerpicano sulla collina affacciata sul fiume Duero. Porto è una delle mete top per le vacanze low cost 2017. Fuori dal grande turismo di massa, è una città godibile e con prezzi convenienti per dormire e mangiare. Soprattutto è collegata al resto d’Europa da numerose compagnie aree low cost. A Porto si mangia bene e si trovano tante cantine tradizionali, dove bere l’ottimo vino locale. Caratteristico il giro sui tram d’epoca. Da non perdere le escursioni organizzate per visitare i dintorni della città, anche queste a prezzi convenienti.

Marocco

Ait Ben Haddou, Marocco (iStock)

Una meta esotica vicina all’Italia. Il Marocco è da sempre una destinazione economica e uno dei luoghi dove andare per le vacanze low cost del 2017. Il Marocco è una meraviglia di luci, colori, sapori e contrasti, un Paese affascinante e ricco di sorprese, di storia e cultura, dove scoprire città stupende come Marrakech, ma non solo. Il consiglio è quello di addentrarsi anche all’interno, in una visita alle città antiche e ai siti archeologici, come quello di Ait Ben Haddou, patrimonio dell’Umanità Unesco. Da non perdere i tradizionali mercati e le spiagge vaste e bellissime. Il Marocco è uno dei 20 migliori Paesi del mondo dove viaggiare secondo i lettori di Condé Nast Traveller.

Belize

Belize (iStock)

Infine, una meta nel continente americano per le vostre vacanze low cost 2017, il Belize. Il piccolo stato del Centro America, al confine con Messico e Guatemala, situato nella parte sud-orientale della penisola dello Yucatan è una destinazione di viaggio meravigliosa. Qui trovate spiagge caraibiche, con ampie distese di sabbia bianca bagnate da acque turchesi e circondate da palme e da una vegetazione rigogliosissima, trovate resort esclusivi con spa ma anche zone selvagge dove la natura domina. Senza dimenticare le spettacolari aree archeologiche dove ammirare i reperti della antica civiltà Maya. Vengono organizzate escursioni nell’entroterra alla scoperta delle riserve naturali, con la ricca flora e fauna, e in visita ai siti archeologici, il più famoso è quello di Caracol. In Belize ci sono resort esclusivi e costosi, ma poco fuori dalle località più famose si trovano ottime occasioni a prezzi convenienti, soprattutto nel sud del Paese.

Nostalgia dell’estate? Deliziatevi gli occhi con le immagini delle spiagge più belle d’Italia – VIDEO

Tags:

Altri Articoli Interessanti: