ViaggiNews

Natale a Dublino: ecco cosa fare in città

lunedì, 14 novembre 2016

Natale a Dublino, il Temple Bar (William Murphy, CC-BY-SA 2.0)

Natale a Dublino, il Temple Bar (William Murphy, CC-BY-SA 2.0)

Natale a Dublino. Se avete in mente di andare a Dublino per le vostre vacanze di Natale, ecco tutto quello che non vi dovete perdere nella capitale d’Irlanda per festeggiare alla grande. Raramente vedrete la città sotto la neve a Natale, è più probabile la pioggia o la nebbia. Il clima è infatti mitigato dalla Corrente del golfo. Tuttavia non mancheranno le occasioni e le iniziative per divertirsi e vivere appieno l’atmosfera natalizia. L’Irlanda è un Paese cattolico e Natale, come da noi, è una festa molto sentita e importante. Qui sotto vi proponiamo un elenco delle cose da fare e delle iniziative da non perdere.

Natale a Dublino: cosa fare e come festeggiare

Tour delle luci di Natale. Non è Natale senza le luminarie e anche Dublino, come altre città europee, si veste di spettacolari luci che riscaldano il cuore e invitano a passeggiare per le vie del centro. Le luci di Natale più belle sono sulle vie principali di Grafton Street e Henry Street. Lungo la prima, in particolare, si tengono numerosi eventi e spettacoli con artisti di strada. Grafton Street è la via commerciale di Dublino, con tanti negozi e grandi magazzini di cui ammirare le vetrine scintillanti. Durante tutto l’anno la strada, pedonale, si anima di musicisti, attori e poeti che intrattengono i passanti. A Natale, lo spettacolo è ancora più bello, con un sottofondo di musiche e cori natalizi. Immancabile è la tappa allo storico caffè Caffè Bewley’s, all’incrocio con Johnson Court. Grafton Street, è frequentata da molti personaggi famosi, ad esmepio Bono degli U2 che capita qui spesso durante la Vigilia di Natale. Se volete vederlo da vicino non vi resta che venire qui il 24 dicembre.

Mercatini di Natale. Tra le tante iniziative commerciali per il Natale a Dublino, segnaliamo il mercatino di Natale Hapenny Market, dove trovare una vasta scelta di oggetti artigianali e vintage, abbigliamento, mercatino delle pulci, addobbi natalizi tradizionali, giocattoli e tantissime prelibatezze enogastronomiche, dai dolci tipici al mulled wine (il vin brulè) alla Baileys Hot Chocolate, la cioccolata calda con la crema al whisky Baileys, perché siamo sempre in Irlanda. Il mercatino Hapenny Market è ospitato nella sala concerto The Grand Social, 35 Lower Liffey Street, e si tiene tutti i sabati da mezzogiorno alle 18.
Invece, il mercatino delle pulci Dublin Flea Christmas Cracker Market si tiene il secondo weekend di dicembre, quest’anno da venerdì 9 domenica 11 dicembre, al Point Village. Qui troverete tantissimi prodotti di artigiani e designers locali, oggetti fatti a mano, oggetti vintage e tante idee regalo originali. Non mancheranno cibi e bevande tipici di Natale.

Christ Church Cathedral. Per un Natale più raccolto e spirituale, non perdetevi le iniziative della Cattedrale di Christ Church. Oltre alle celebrazioni religiose, qui si svolgono suggestive cerimonie come i “Carols by Candlelight”, i canti natalizi a lume di candela, il tradizionale concerto di Natale in cattedrale, quest’anno in programma dal 6 all’8 dicembre, per le festività del Ponte dell’Immacolata. I biglietti del concerto vanno esauriti in poco tempo, se non riuscite ad acquistare il vostro o capitate a Dublino in un altro periodo, consigliamo comunque la visita alla Cattedrale e in particolare alla sua cripta.

Abbey Theatre. Se amate il teatro e non temete di assistere a spettacoli in lingua originale, non perdetevi il programma dell’Abbey Theatre di Dublino. Quest’anno in cartellone per il periodo natalizio c’è Anna Karenina, dal 7 dicembre al 28 gennaio.

The Gaiety Panto. Il Gaiety Panto è l’edizione speciale divertente e per famiglie degli spettacoli del Gaiety Theatre. Una tradizione di Dublino che risale al 1873 e propone spettacoli teatrali stravaganti e divertenti a base di musica, danza e commedia, per tutti, grandi e piccini. Quest’anno è in cartellone uno spettacolo su Robin Hood, dal 27 novembre all’8 gennaio.

Powerscourt Townhouse Centre. Immancabile è la visita al Powerscourt Townhouse Centre, il grande centro commerciale a South William Street. Qui vi aspettano moltissimi negozi per lo shopping, caffè e pasticcerie dove fermarsi per una pausa golosa e rilassante, il tutto all’interno di una struttura moderna ricavata in un bell’edificio storico di cui è rimasto intatto lo stile architettonico. Le luci e il grande albero di Natale vi travolgeranno, per un’atmosfera natalizia davvero unica.

Christmas Day Swim. I più coraggiosi possono partecipare al tradizionale tuffo della mattina di Natale, presso la Forty Foot, uno scoglio sul Mare d’Irlanda. La località si trova a circa 15 km a sud di Dublino, nella città di Dun Laoghaire, ed è una meta tradizionale per il nuoto popolare. Qui, la mattina di Natale si ritrovano molti abitanti di Dublino per il classico tuffo in mare propiziatorio. Se volete vivere il Natale come un vero dubliner e non temete il freddo, non vi resta che unirvi alla compagnia. Auguri!

Per i viaggiatori pigri ecco dove mangiare e bere a Dublino e le altre cose da fare e vedere in città.

Ecco le 10 cose da non perdere a Dublino

Tags:

Altri Articoli Interessanti: