ViaggiNews

Le cose da NON fare assolutamente a Londra

venerdì, 14 ottobre 2016

Panorama of Parliament Square and Queen Elizabeth Tower in London, United Kingdom

Panorama of Parliament Square and Queen Elizabeth Tower in London, United Kingdom

Londra è una delle città più amate e visitate del mondo. Tutti, una volta qui, sanno di poter trovare qualcosa da fare o da vedere che soddisfi i loro gusti. Ma ci sono anche tutta una serie di cose da non fare assolutamente a Londra se non volete rovinarvi la vacanza.

1- Non stare sulla sinistra: sembra una sciocchezza, ma non  la è. Anzi, è la regola d’oro per sopravvivere sui mezzi pubblici a Londra. Non state a sinistra sulle scale mobili, perchè quella corsia è fatta per camminare. E non è una cosa tanto per dire o una tacita regola che nessuno rispetta, se non lo fate preparatevi a commenti brutti e occhiatacce da parte di tutti.

2- Non andare al Museo di Storia Naturale durante le vacanze scolastiche: è un luogo meraviglioso che merita veramente una visita, ma esattamente come lo state pensando voi, lo pensano anche tutti gli altri. Ma proprio tutti. Ecco che durante le vacanze scolastiche infatti le code sono infinite, se potete, evitate questi giorni “come la peste”!

3- Non chiedere “Oh ma tu conosci la Regina?”. È una domanda inopportuna e fondamentalmente senza senso perchè nel Regno Unito vivono 60milioni di persone e 8milioni nella sola Londra e la Regina è, fondamentalmente, l’ultimo dei problemi. Per quanto per un turista la famiglia reale sia una attrazione, i londinesi non sono interessati anzi, chi chiede info a riguardo, è considerato un po’ inutile.

4- Non bere un cocktail di sera, a meno che non sia l’Happy Hour.  Bere un cocktail di sera è qualcosa di molto costoso a Londra e una serata goliardica in simpatica può diventare un vero e proprio salasso! Durante l’happy hour invece capita che molti cocktail siano venduti praticamente alla metà del prezzo.

5- Non prendete la metropolitana da Leicester Square a Covent Garden: la metro è veloce, è vero, ma non è certo per forza sempre il modo più rapido per andare da una parte all’altra. Fare una passeggiata, ad esempio, per andare da Leicester Square a Covent Garden è molto più veloce rispetto alla metro! Non solo per la frequenza dei treni, ma anche per il complicato sistema di scale mobili e passaggi da affrontare per arrivare alla banchina!

Tags:

Altri Articoli Interessanti: