ViaggiNews

Ponte dell’Immacolata 2016: 5 posti più belli da vedere

mercoledì, 12 ottobre 2016

veduta citta barcellona

Barcellona

Ponte dell’Immacolata 2016: visto che il 2016 è l’anno dei ponti, possiamo dirci particolarmente fortunati. Infatti l’8 dicembre, l’Immacolata, verrà di giovedì e i più fortunati potranno rilassarsi per ben 4 giorni. Le proposte possono essere diverse: c’è chi ne approfitta per godersi un po’ di relax e andare alle terme oppure si può cogliere la palla al balzo e andare a visitare i mercatini di natale. Vediamo allora amici di Viagginews i 5 posti più belli da vedere per il prossimo dicembre.

Ponte dell’Immacolata 2016: le città da visitare

Bormio Valtellina

Istock by Getty Images

Bormio, Valtellina: il connubio montagna e terme rende questa città lombarda una delle mete più ambite per il ponte dell’Immacolata. Se volete scegliere il relax e il benessere, c’è solo l’imbarazzo della scelta per quanto riguarda i vari centri termali, come i  Bagni Vecchi e Nuovi, da godersi mentre fuori nevica. Per chi invece preferisce sciare, Bormio è il paradiso delle piste e la sera – dopo una giornata passata a fare sport – ci si può rinvigorire con i vari prodotti locali come i pizzoccheri, sciatt, polenta taragna, selvaggina e dolci ai frutti di bosco.

Trapani

Istock by Getty Images

Trapani, Sicilia: da nord a sud. Proprio durante questo periodo dell’anno la città siciliana è ricca di iniziative culturali e d’intrattenimento, per esempio esposizioni e mostre di presepi artistici, sfilate musicali in centro storico, concerti. Da vedere le Grotte di Custonaci, dove potrete vedere il presepe viviente vivente e il Museo vivente. Anche le saline e le isole Egadi meritano sicuramente una visita.

Mercatino Natale a Praga (Getty Images)

Mercatino Natale a Praga (Getty Images)

Praga: la città è infatti già adornata a festa per i mercatini di Natale. Nella capitale della Repubblica Ceca le tipiche casette di legno con le bancarelle natalizie vengono allestite in diverse piazze. La più suggestiva è sicuramente la Piazza della Città Vecchia, che specialmente di notte con le luminarie natalizie e i maestosi edifici che la circondano acquista un’atmosfera magica. Qui si possono trovare prodotti dell’artigianato e della gastronomia locali.

Rovaniemi villaggio Santa Claus

Santa Claus Village, Rovaniemi (OLIVIER MORIN/AFP/Getty Images)

Rovaniemi, Lapponia: questa è la meta ideale per chi ha dei bambini, visto che qui si può vedere il villaggio di Babbo Natale. Da vedere il Santa Park, parco divertimenti sul tema natalizio, l’Arktikum con le mostre dell’Arctic Centre ed il Museo della Lapponia. E poi se volete dormire con Babbo Natale, c’è il Santa Claus Holiday Village, che propone una serie di attività tra cibo e shopping, oltre alla possibilità di incontrare il vero Babbo Natale. Inoltre, c’è anche un ufficio postare dove spedire la letterina per i doni.

barcellona mercato

Barcelona Ramblas, mercato (iStock)

Barcellona, Spagna: oltre a visitare  Las Ramblas, la Plaza de Catalunya fino al Porto Vecchio e ovviamente la Sagrada Familia, sono imperdibili i mercatini di Santa Lucia che sono tra i più belli di tutta la Spagna per lo spettacolo che creano.

 

 

Tags:

Altri Articoli Interessanti: