ViaggiNews

Dove andare in autunno: 5 mete al caldo dove andare in vacanza

mercoledì, 12 ottobre 2016

marsiglia

Il vecchio porto di Marsiglia (Thinkstock)

Dove andare in autunno: le temperature sono in picchiata, si è passati da temperature quasi estive in ottobre al freddo polare. Sono lontani i momenti in cui potevamo permetterci di andare in giro senza giubbotto e con i sandali ai piedi. Adesso purtroppo dobbiamo accontentarci di giubbotti e sciarpe, ma sognare non è mai troppo. Allora perché non pensare di partire per una piccola vacanza per la seconda metà di ottobre dove fa caldo, o comunque c’è ancora un’arietta tiepida? Ecco allora le 5 mete più calde.

Dove andare in autunno: i posti più caldi 

Vietri sul Mare Istock by Getty Images

Vietri sul Mare Istock by Getty Images

Salerno: se vi piacciono le città del sud Italia, ma magari senza tanto chiasso e confusione, Salerno è il posto ideale per trascorrere romantiche passeggiate lungo il mare, per andare a cena fuori in localini meravigliosi e per godersi il paesaggio. Qui ogni cosa è magnifica, dal bellissimo centro storico fino alla penisola sorrentina con la vicinissima Vietri sul Mare.

Lisbona, Alfama (iStock)

Lisbona, Alfama (iStock)

Lisbona:  Lisbona è una città bellissima perché gode di un clima mite, anche spesso molto ventilato a causa della vicinanza con l’oceano. Da vedere assolutamente le stradine in salita e le scalinate che permettono di esplorare gli angoli più nascosti della città, già narrati nel film di Win Wenders “Lisbon stories”.

Otranto (IStock)

Otranto (IStock)

Otranto: senza andare fuori dall’Italia, ma considerando tutte le sue bellezze, torniamo al Mediterraneo e andiamo nel Salento, dove si trova questa bellissima città ricca di storia. Otranto infatti è stata fondata dai greci ed è sopravvissuta a secoli di guerre e invasioni, che lasciano intatto il suo fascino unico. In estate è piena di turisti, ma nei mesi autunnali si possono percorrere le sue strade e vedere la cattedrale con ritmi lenti, approfittando del clima mite.

malta

La Valletta (Thinkstock)

La Valletta, Malta: la capitale dell’isola sorge su un promontorio roccioso che le dona molto fascino, in qualsiasi stagione la si visiti. La città offre tante attrazioni grazie ai suoi edifici antichi e alla possibilità di incontrare giovani da tutto il mondo.  Patrimonio dell’Umanità UNESCO sarà anche Capitale Europea della Cultura nel 2018, un motivo in più per visitarla in quest’autunno.

Basilique Notre-Dame de la Garde from the harbour in Marseille, France, Europe.

Istock by Getty Images

Marsiglia, Francia: questa città a sud della Francia ha un fascino piratesco che difficilmente troverete da altre parti. Città dai tanti contrasti, è facile innamorarsene e non volerla più lasciare: dalle stradine su cui si affacciano le case ricche di fiori, al quartiere del Panier – il posto più hipster della città con localini e negozi molto interessanti – al porto antico, passando per la stupenda basilica di Notre Dame de la Garde che domina tutta Marsiglia dall’alto. Da godersi tutto ciò sorseggiando un bel bicchiere di pastis. Fuori stagione è ancora meglio, ve lo assicuriamo.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: