ViaggiNews

In viaggio da sola: ecco le mete ideali per una donna

sabato, 8 ottobre 2016

(Thinkstock)

In viaggio da sola (Thinkstock)

Viaggio da sola. Care donne avete mai pensato di viaggiare da sole? C’è chi lo fa da tempo e con assiduità anche se non è single e chi continua a farlo anche dopo sposata. C’è chi non ha mai provato e vorrebbe osare. Un viaggio da sola, in giro per il mondo, per una donna potrebbe essere rischioso, visto i tempi che corrono. Eppure ci sono tante mete sicure. Così come tanti luoghi che con le dovute accortezze si possono esplorare da sole. Il magazine di moda Marie Claire ha voluto dare un suggerimento alle sue lettrici. Noi di ViaggiNews vi segnaliamo i Paesi selezionati, con qualche consiglio in più da parte nostra.

In viaggio da sola: i luoghi dove andare

San Francisco

Golden Gate Bridge, San Francisco, California (somchaij, iStock)

Golden Gate Bridge, San Francisco, California (somchaij, iStock)

San Francisco è considerata una delle città più sicure degli Stati Uniti, quindi un luogo ideale per una donna che viaggia da sola. Dal Golden Gate, all’isola del carcere di Alcatraz, ai musei, agli storici ritrovi degli hippies, alle ville e residenze storiche è una città tutta da scoprire.

Taipei

Taipei (iStock)

Taipei (iStock)

Un’altra città sicura dove girare senza problemi è Taipei, capitale dell’isola di Taiwan. Una delle città più affascinanti e incredibili d’Oriente. Si fa apprezzare per il cibo e per la tecnologia. Quest’anno è stata insignita Capitale Mondiale del Design. Tra le attrazioni da non perdere il Tapei 101, il quinto grattacielo più alto del mondo. Prende il nome dai suoi 101 piani, di cui 64 sono raggruppati in 8 segmenti da 8 piani ciascuno. Una caratteristica che dà all’edificio la forma di un germoglio di bambù. Da provare il Mass Rapid Transit, il trasporto urbano più veloce del mondo, adrenalinuco.

Madrid

Plaza de la Cibeles, Madrid (Thinkstock)

Plaza de la Cibeles, Madrid (Thinkstock)

Madrid non ha bisogno di molte presentazioni. La capitale della Spagna è una città maestosa e regale, piena di musei, di angoli incantevoli e specialità gastronomiche da assaggiare. Una città da visitare in autunno e in primavera, lontano dalla freddo invernale e dall’afa estiva. Immancabili il Palazzo Reale e il Museo del Prado.

Nashville

Nashville Tennessee (ThinkStock by GettyImages)

Nashville Tennessee (ThinkStock by GettyImages)

Nashville, in Tennessee è la capitale della musica country. Città da visitare nel 2016 secondo Lonely Planet e Rough Guides. Da non perdere la visita al museo dedicato a Johnny Cash.

Copenaghen

Copenhagen (Thinkstock)

Copenhagen (Thinkstock)

La capitale della Danimarca è un’altra città europea ideale per una donna che vuole partire per un viaggio da sola. Il Parco di Tivoli, lo scoglio della Sirenetta, i musei, sono tante le cose da vedere e da fare a Copenaghen. Da qualche tempo poi, è una meta anche per gli amanti del cibo. Qui infatti si trova il Noma, il ristorante di Rene Redzepi, lo chef più stellato del mondo.

Amsterdam

Amsterdam (Thinkstock)

Amsterdam (Thinkstock)

Città tollerante e trasgressiva, Amsterdam è comunque sicura anche per le donne che viaggiano da sole. Ideale per un weekend di fuga, la città offre moltissime attrazioni. Dalla grande offerta di musei, ai locali tipici. Passeggiare per i canali, con le case tipiche che si specchiano sull’acqua, è un’esperienza rilassante. Noleggiate una bicicletta e girate la città in bici.

Bergen

Bergen (Norvegia)

Bergen (Norvegia)

Un’altra città affacciata sull’acqua è Bergen, in Norvegia. Offre uno scenario davvero incantevole, con le sue casette colorate affacciate sul mare. Ideale sia in inverno, per ammirare l’aurora boreale, che in estate, per la luce particolare. Qui non c’è il Sole di Mezzanotte, ma un crepuscolo per tutta la notte che crea una luce davvero spettacolare. Il quartiere di Bryggen, con le tipiche casette in linea e lo storico mercato del pesce, è patrimonio dell’Unesco.

Hangzhou

Hangzhou (iStock)

Hangzhou (iStock)

Hangzhou è la città della Cina da non perdere, dove modernità e antico si fondono alla perfezione. Qui grattacieli ed edifici avveniristici sorgono accanto a pagode tradizionali. Un luogo dove gustare le prelibatezze gastronomiche locali e soprattutto il tè al Longjing Imperial Tea Garden. La città si trova ad un’ora da Shanghai.

Oahu

Oahu, Hawaii (Foto di Forest & Kim Starr. Licenza CC BY 3.0 via Wikimedia Commons)

Oahu, Hawaii (Foto di Forest & Kim Starr. Licenza CC BY 3.0 via Wikimedia Commons)

Se avete in programma un viaggio alle Hawaii non dovete perdere l’isola di Ohau. L’isola più popolosa, dove si trova la capitale Honolulu. Un posto dove abbandonarsi al relax totale, tra bagni di sole e di mare. Consigliate le escursioni in mezzo alla natura rigogliosa. In un ambiente dai paesaggi stupendi.

Le spiagge di Oahu, Hawaii – VIDEO

Tags:

Altri Articoli Interessanti: