ViaggiNews

Los Angeles: come raggiungere la città dall’aeroporto

giovedì, 6 ottobre 2016

Istock by Getty Images

Los Angeles: la città degli Angeli. Qui tutto fa sognare e non soltanto perché la vicina Hollywood è la mecca del cinema, ma anche perché questo luogo è magico, ovunque ti giri. Ogni anno si svolge qui la cerimonia degli Oscar, qui c’è la via delle stelle, ovvero quelle celebrità così importanti da aver ottenuto un posto nella “mecca” del settore audiovisivo. Oltre a questo per gli appassionati di shopping non si può non andare a Rodeo Drive, un po’ la via Montenapoleone nostrana, in cui gli stilisti di tutto il mondo hanno la propria boutique. Tra le palme e le macchine extra lusso, c’è anche la spiaggia dove svettano le famose cabine dei Guardia spiaggia: chi di noi non ha mai visto “Baywatch” e i suoi famosi bagnini con il costume rosso? E non è finita: ovunque vi girerete potreste trovare una star del cinema o della tv che beve tranquillamente un caffé accanto a voi. Ecco allora come si fa a raggiungere la città dall’aeroporto.

Los Angeles: come raggiungere il centro 

Los Angeles è la seconda città degli Stati Uniti, con quasi 4 milioni di abitanti (al primo posto c’è New York con quasi il doppio). E’ la prima però per estensione ed è per questo che è servita da vari aeroporti, anche se l’unico internazionale è il LAX, il terzo scalo più trafficato al mondo, che si trova a circa 40 chilometri dal centro.

L’aeroporto non è esattamente quello che si dice “un piccolo luogo”, anzi è letteralmente immenso. I voli internazionali atterrano da uno degli 8 terminal. Per uscire – dopo aver superato la dogana – bisogna prendere una navetta gratuita, che si chiama shuttle bus.

Con lo shattle bus bisogna recarsi fino al  LAX transit center, in Vicksburg Avenue. Calcolate che Los Angeles è una città a misura d’auto, per cui i mezzi pubblici non sono usatissimi. Comunque, al transit center si può prendere un autobus locale che porta al centro della città: i costi si aggirano attorno ai 25 dollari per 45 minuti di viaggio.

Los Angeles: come raggiungere il centro con il taxi 

I mezzi pubblici sono la soluzione più economica; se invece ne volete una più pratica, potete noleggiare il taxi: questa alternativa è valida se siete in un piccolo gruppo o non volete portarvi appresso i bagagli. Ricordatevi di usufruire solo dei servizi regolari e fatevi fare un preventivo prima di partire (il costo si aggira comunque attorno ai 60 dollari).

Los Angeles: come raggiungere il centro con l’auto

L’auto a noleggio è infine una delle soluzioni più gettonate – e più comode – per chi arriva a Los Angeles come turista. Se ne avete prenotata una da ritirare in aeroporto, ci sono delle navette gratis che vi accompagneranno all’ufficio per ritirarla.

Una volta raggiunto il centro, potete anche utilizzare la metro: Los Angeles ha 4 linee che si possono usare per andare nei luoghi più importanti (questi invece sono quelli da evitare).

 

Tags:

Altri Articoli Interessanti: