ViaggiNews

Ad Amsterdam il museo unico al mondo

venerdì, 30 settembre 2016

Amsterdam Tatoo Museum (Foto Facebook)

Amsterdam Tattoo Museum (Foto Facebook)

Amsterdam ospita un museo davvero particolare e unico al mondo: il museo dei tatuaggi, Amsterdam Tattoo Museum. Un luogo imperdibile per tutti gli appassionati di tatuaggi. Qui si scopre la storia del tatuaggio, si possono ammirare documenti e foto d’epoca, partecipare a serate speciali e ovviamente farsi fare dei tatuaggi.

Un museo interamente dedicato alla storia e alla cultura del tatuaggio in tutto il mondo, situato in due edifici storici di Amsterdam, risalenti al XIX secolo, e distribuito su tre piani. La struttura ospita una vasta collezione fotografica, dipinti, documenti e macchine per tatuaggi. Lo scopo è quello di raccontare la storia del tatuaggio, che ha origini antichissime. I primi tatuaggi, infatti, risalgono alla preistoria.

Amsterdam Tatoo Museum (Foto Facebook)

Amsterdam Tattoo Museum (Foto Facebook)

Il museo, davvero originale e interessante, è stato ideato dal famoso tatuatore olandese Henk Schiffmacher, conosciuto con il nome d’arte Hanky Panky. Ha tatuato moltissimi personaggi famosi: i Red Hot Chili Peppers, Kurt Cobain, Kate Moss e tanti altri.

Amsterdam Tattoo Museum (Foto Facebook)

Amsterdam Tattoo Museum (Foto Facebook)

Purtroppo, al momento il museo è chiuso e non si sa ancora quando riaprirà.
Per info, la pagina Facebook dell’Amsterdam Tattoo Museum: www.facebook.com/amstattoomuseum

Amsterdam Tattoo Museum, una collezione di foto d’epoca – VIDEO

Tags:

Altri Articoli Interessanti: