ViaggiNews

Diventare piloti d’aereo? Ecco come fare

mercoledì, 28 settembre 2016

Pilots in the Cockpit

Pilots in the Cockpit

Wizz Air, la più grande compagnia aerea dell’Europa Centrale e Orientale, ha annunciato oggi il lancio del suo nuovo Programma Cadetti in partnership con BAA Training.

BAA Training è stata selezionata per fornire soluzioni di formazione su misura per far fronte alla significativa richiesta di futuri piloti per Wizz Air. L’accordo di 5 anni recluterà fino a 150 cadetti sotto il regolamento EASA per fornire a Wizz Air piloti con licenza ATPL integrata.

Come diventare piloti Wizz Air

WIZZ attualmente impiega oltre 800 piloti presso le sue 25 basi nell’Europa Centrale e Orientale ed espande il suo team di piloti di oltre 200 persone all’anno. La compagnia aerea cerca ora giovani decisi e appassionati con minima o nessuna esperienza di volo che vogliono unirsi al team di professionisti motivati e di alto livello della compagnia aerea.

Il programma si focalizzerà sull’apprendimento e lo sviluppo di competenze rilevanti e orientate verso i bisogni operativi di Wizz Air. Offrendo un posto di lavoro garantito a chi completerà il corso con successo, il programma permetterà ai diplomati di entrare nella compagnia aerea direttamente come co-piloti di aeromobili Airbus A320 e A321 nel network Wizz Air.

Le dichiarazioni di Wizz Air

Diederik Pen, Chief Operations Officer di Wizz Air ha detto: In Wizz Air sappiamo che le persone sono il cuore e l’anima dell’azienda. E’ il motivo per cui siamo lieti di lanciare un ulteriore Programma Cadetti con BAA Training, offrendo l’eccezionale opportunità di iniziare la propria carriera in Wizz Air a una intera nuova generazione di piloti di compagnie aeree. Il Programma Cadetti di Wizz Air non solo fornisce una formazione completa ai futuri piloti ma, se essi rispondono a tutti i requisiti, entreranno nella famiglia Wizz Air e voleranno sui nostri aeromobili Airbus A320 e A321. Il lancio del Programma Cadetti è un importante nuovo capitolo della storia Wizz Air e non vediamo l’ora di trovare il nostro talentuoso equipaggio di volo del futuro”.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: