ViaggiNews

L’incredibile spettacolo dell’alta marea – VIDEO

martedì, 27 settembre 2016

Alta marea (Screenshot YouTube)

Alta marea (Screenshot YouTube)

Alta marea. Lo spettacolo del marea che sale e si abbassa lungo la costa è sempre affascinante. Ci sono luoghi del mondo dove questo fenomeno assume un fascino ancora più grande, per la bellezza dei paesaggi, l’eccezionalità del modo in cui si manifesta e i mutamenti che porta del territorio circostante. Pensiamo solo alla spettacolare Mont Saint Michel nel nord della Francia, in Normandia. Un isolotto dove sorge una pittoresca abbazia, collegato alla terraferma da una strada che periodicamente viene ricoperta dall’alta marea.

Anche in Inghilterra esistono diversi isolotti tidali (ovvero periodicamente ricoperti dall’alta marea) come Mont Saint Michel. Uno è quello dell’isola di Lindisfarne, o Holy Island. Anche qui sorge un castello e un’abbazia collegati alla costa da una striscia di terra dove passa una strada che deu volte al giorno viene coperta dal mare, Proprio qui nei giorni scorsi due incauti turisti hanno rischiato di rimanere annegati mentre percorrevano la strada nel momento sbagliato, proprio mentre era in arrivo l’alta marea. Si sono salvati per un soffio.

Un altro luogo del mondo caratterizzato da una spettacolare alta e bassa marea è la Baia di Fundy, in Nuova Scozia, sulla costa atlantica del Canada. Qui il fenomeno avviene quotidianamente, quando l’Oceano Atlantico porta all’interno della baia la bellezza di 115 miliardi di tonnellate di acqua. Un’alta marea gigante.

Ogni sei ore si alternano alta e bassa marea nella Baia di Fundy, con l’acqua che raggiunge un’altezza tra i 16 e i 20 metri. Durante il periodo di 12,4 ore, 115 miliardi di tonnellate di acqua attraversano la baia in entrata e in uscita. L’ampiezza della marea è dovuta ad una coincidenza di tempi: il tempo che impiega la prima grande ondata ad andare dalla bocca della baia fino al capo estremo e a ritornare è lo stesso impiegato all’arrivo della marea successiva. Come se fosse una grandissima onda che percorre tutta la baia e poi torna indietro.

Un video che pubblichiamo qui sotto mostra l’alta marea che sale nella Baia di Fundy in sei ore. Il video è in timelapse e mostra il fenomeno in poco meno di 30 secondi.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: