ViaggiNews

L’isola misteriosa. Cancellatela dalle mappe!

lunedì, 26 settembre 2016

L'isola di Itu Aba o Taiping Island (Google Maps)

L’isola di Itu Aba o Taiping Island (Google Maps)

Isola misteriosa. Nel Mar Cinese Meridionale, tra l’isola filippina di Palawan e il Vietnam, si trova un’isola misteriosa e contesa. Il suo nome è Taiping Island, ma è conosciuta anche con il nome di Itu Aba (così viene indicata in Google Maps) ed è piuttosto piccola: lunga 1,4 chilometri e larga appena 400 metri. Nonostante le sue dimensioni ridotte, Taiping è un’isola contesa. Così come conteso è l’arcipelago al quale appartiene, quello delle Isole Spratly.

La zona, situata all’altezza del 10° parallelo, è interessata da una controversia internazionale, molto lontana da noi, ma sulla quale soffiano venti di guerra. Le isole Spratly sono contese da Vietnam, Filippine, Cina, Malesia, Taiwan e Brunei. Praticamente tutti i Paesi affacciati sul Mar Cinese Meridionale.

L’arcipelago delle Isole Spratly è composto da una trentina di isolotti e una quarantina di atolli, tutti di piccolissime dimensioni. Può sembrare strano che interessi a così tanti Paesi, ma il motivo è presto spiegato: il fondale dell’arcipelago è ricco di giacimenti petroliferi. Altro che isolette tropicali, paradiso dei turisti, eppure la splendida Palawan in linea d’aria non è lontanissima. Qui gli interessi sono molto concreti e possono fruttare profitti ingentissimi. Ecco spiegato il motivo della controversia, che non è solo una questione territoriale.

Ciascuno dei contendenti delle Spratly ha occupato una porzione di isole e barriere coralline. Itu Aba o Taiping Island è stata occupata dalla Repubblica cinese di Taiwan. Sull’isola è stato installato un presidio militare, con tanto di pista di aeroporto, come si può vedere dalle immagini di Google Earth.

Ora, stando alle ultime immagini dei satelliti di Google, sembra che su Taiping Island siano stati installati nuovi presidi militari. Motivo per cui, il governo di Taiwan avrebbe chiesto a Google di rimuovere dalle sue mappe o quantomeno di oscurare alcune immagini dell’isola. Secondo il sito Unilad, le immagini “incriminate” sarebbero quelle, ancora visibili su Google Earth, che mostrano quattro strutture a tre punte, disposte a semicerchio attorno ad una pista di atterraggio, sulla parte nord-occidentale dell’isola. Di cosa si tratta non lo sappiamo. Sappiamo però che Itu Aba è un’isola misteriosa, che custodisce molti segreti militari. Quindi potrebbe trattarsi di una nuova struttura militare, per la difesa o la sorveglianza.

Ecco il particolare della foto dell’isola di Taiping, con la presunta installazione militare.

(Google Earth)

(Google Earth)

Alcuni mesi fa, le autorità di Taiwan hanno invitato i giornalisti stranieri su Taiping Island, per mostrare al pubblico l’isola e come si vive lì. Ecco un servizio di Al Jazeera in inglese.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: