ViaggiNews

Seattle: morti e feriti in un centro commerciale. Terrorismo o follia?

sabato, 24 settembre 2016

Dal web

Dal web

Sarebbero per il momento tre i morti e due i feriti – di cui uno in condizioni molto gravi – le vittime di una sparatoria al Cascade Mall di Burlington, vicino Seattle. Purtroppo per il momento il ragazzo che ha aperto il fuoco è riuscito a fuggire avviando una caccia all’uomo con le forze dell’ordine. L’identikit diffuso su Twitter parla di una persona di circa 20 anni, con i capelli mossi e abiti scuri, di origine ispanica. La polizia mette in guardia sul fatto che sia armato e ha invitato tutti i residenti della zona a mettersi al riparo e a comunicare eventuali avvistamenti. Secondo indiscrezioni il killer avrebbe lasciato il luogo del delitto poco prima dell’arrivo della polizia e avrebbe poi chiamato il 911 minacciandola.

Seattle: sparatoria da Macy’s 

La sparatoria è appunto avvenuta all’interno di Macy’s, il famoso centro commerciale, e le vittime sono tutte e tre donne, mentre la persona ferita in gravi condizioni è stata trasportata  all’Harborview Medical Center anche se è in pericolo di vita. Per il momento non è chiaro se ci siano altre vittime. I testimoni parlano di aver sentito alcuni spari durante la normale giornata al centro commerciale.

L’allarme è scattato attorno alle 20, le 4 in Italia. Come dicevamo, le ricerche del killer sono ancora in corso. Vi terremo aggiornati.

 

Tags:

Altri Articoli Interessanti: