ViaggiNews

Top 20 dei migliori Paesi al mondo dove viaggiare

sabato, 17 settembre 2016

Val d'Orcia, Toscana (Thinkstock)

Val d’Orcia, Toscana (Thinkstock)

I migliori Paesi al mondo da visitare. Ecco la Top 20 di Condé Nast Traveller. La classifica si base sulle preferenze dei lettori della rivista americana di viaggi e fa parte dei The Readers’ Travel Awards. i lettori di Condé Nast Traveller hanno espresso le loro preferenze sui migliori Paesi al mondo dove viaggiare in base a molteplici fattori: dalla bellezza dei paesaggi, dal cibo, alla convenienza dei prezzi e ai luoghi più piacevoli dove soggiornare. Una carrellata di posti stupendi, tutti da visitare.

Migliori Paesi dove viaggiare: la Top 20

20. Vietnam

Grotta di Phong Nha in Autunno, Vietnam (Thinkstock)

Grotta di Phong Nha in Autunno, Vietnam (Thinkstock)

Un Paese tutto da scoprire, da Nord a Sud. La nostra guida del Vietnam.

19. Giappone

Kyoto, Tempio di Kiyomizudera VIII sec d.C.

Kyoto, Tempio di Kiyomizudera VIII sec d.C.

Il Giappone, tra modernità e tradizione, è considerato uno dei migliori Paesi al mondo.

18. Irlanda

Irlanda (thinkstock)

Irlanda (thinkstock)

Con i suoi paesaggi mozzafiato, i pub caratteristici e la passione per la musica, l’Irlanda è un evergreen dei viaggi. Ecco le dieci meraviglie da non perdere.

17. Indonesia

Bali (iStock)

Bali (iStock)

Non solo la mervagliosa isola di Bali. L’Indonesia è un arcipelago tutto da scoprire. A partire dai luoghi insoliti e più remoti come la Papua occidentale, una provincia dell’Indonesia situata nella Nuova Guinea Occidentale.

16. Marocco

Ait Ben Haddou, Marocco (iSTock)

Ait Ben Haddou, Marocco (iStock)

L’affascinante Marocco con i suoi colori. Dal rosso delle antiche città e dei deserti, al blu del mare, al verde dei suoi giardini. Un caleidoscopio di bellezza per gli occhi, tra siti archeologici, antiche città, ricche moschee e vivaci mercati. I tour più belli per visitarlo.

15. Sri Lanka

Istock by GettyImages

Istock by GettyImages

Un’altra meraviglia d’Oriente. La Lacrima dell’India, come è chiamata l’isola dello Sri Lanka, è un luogo imperdibile, tra spiagge da sogno e suggestivi templi buddisti. Ecco la nostra guida al Paese.

14. Argentina

Perito Moreno (WALTER DIAZ/AFP/Getty Images)

Perito Moreno (WALTER DIAZ/AFP/Getty Images)

Gli spazi a perdita d’occhio, dalle pianure delle pampas alle megalopoli come Buenos Aires, passando per il fascino della Catena delle Ande, della Patagonia e della Terra del Fuoco. L’Argentina offre visioni incredibili, come il ghiacciaio del Perito Moreno, che quest’anno ci ha regalato lo spettacolo del suo crollo.

13. Canada

Autunno in Quebec, Canada (Thinkstock)

Autunno in Quebec, Canada (Thinkstock)

Le grandi città ecologiche e a misura d’uomo, la wilderness dei suoi spazi naturali vastissimi, tra distese di ghiaccio, boschi, grandi laghi e fiumi. Il Canada è il Paese bilingue ricco di tradizioni, da ammirare soprattutto in autunno, con gli straordinari colori del foliage. Le 5 cose da vedere in Canada.

12. Portogallo

Praia da Marinha, Algarve, Portogallo (Foto di Ricard12. CC BY-SA 3.0 via Wikimedia Commons)

Praia da Marinha, Algarve, Portogallo (Foto di Ricard12. CC BY-SA 3.0 via Wikimedia Commons)

I colori vivaci di un Paese dalla cultura profonda e struggente, affacciato sull’Atlantico con le sue belle città dalle casette colorate. Il Portogallo, da nord a sud, è ricco di storia e meraviglie naturali. I 5 luoghi imperdibili del Paese.

11 Nuova Zelanda

Lago Tekapo, Nuova Zelanda (Thinkstock)

Lago Tekapo, Nuova Zelanda (Thinkstock)

Un paese dagli scenari mozzafiato e dai forti contrasti, con alte montagne circondate da corsi d’acqua, laghi e cascate spettacolari. Graziose città in stile coloniale. Ecco la nostra guida alla Nuova Zelanda.

10. Messico

Chichen Itza, Messico (iStock)

Chichen Itza, Messico (iStock)

Il Messico è un altro Paese pieno di colori e paesaggi meravigliosi. Dalle spiagge bianche sugli Oceani Atlantico e Pacifico alle antiche testimonianze della civiltà Maya. Ecco le sue 5 spiagge più belle e una guida del Paese.

9. Thailandia

Thailandia, spiaggia di Railay (iStock)

Thailandia, spiaggia di Railay (iStock)

La spiagge da sogno della Thailandia, i suoi templi antichi, le città come Bangkok sospese tra ultra modernità e tradizione antica. Un Paese da scoprire, oltre le mete tradizionali, e da assaporare nella sua ottima cucina. Ecco la nostra guida della Thailandia.

8. Australia

Uluru o Ayers Rock, Australia (Simon Bradfield, iStock)

Uluru o Ayers Rock, Australia (Simon Bradfield, iStock)

I vasti spazi dell’Australia, con la natura libera e selvaggia, le coste spettacolari e le spiagge stupende, paradiso per surfisti. Poi le grandi città innovative e super ecologiche.  Da non perdere Sydney, Perth, Brisbane e tante altre. Tra le spiagge segnaliamo la stupenda Whitehaven Beach.

7. India

Rajasthan, India (Thinkstock)

Rajasthan, India (Thinkstock)

Un grande Paese in forte sviluppo, ma dalle tradizioni ancora saldamente radicate. In India trovate una natura incredibile e templi suggestivi. In alcune zone il tempo sembra essersi fermato. Tra le feste tradizionali segnaliamo l’Holi Festival, la festa dei colori che si tiene in primavera.

6. Spagna

Alicante, mare e castello (Thinkstock)

Alicante, mare e castello (Thinkstock)

La Spagna è una meta turistica amatissima dagli italiani. Dalle città come Barcellona e Madrid, alle spiagge della Costa del Sol, delle Baleari e delle Canarie, passando per il più impegnativo Cammino di Santiago. Tra storia, arte, natura, spiritualità e cultura è un Paese che ha tanto da offrire. La top 5 dei luoghi imperdibili.

5. Francia

Phare du Petit Minou, Bretagna (Thinkstock)

Phare du Petit Minou, Bretagna (Thinkstock)

I borghi medievali intatti e incantevoli, come quello di Sarlat, la grandeur delle grandi città, Parigi su tutte, la deliziosa campagna della Provenza, la maestosità dell’Oceano sulla costa Atlantica, con lo spettacolo dei paesaggi e dei fari della Bretagna, poi le montagne, le valli, le chiese e i luoghi della spiritualità, sono solo alcuni dei motivi per visitare la Francia. Paese da sempre molto amato dai turisti americani.

4. Sud Africa

Sudafrica (HannesThirion, iStock)

Sudafrica (HannesThirion, iStock)

L’incredibile natura del Sud Africa, con i suoi grandi parchi e i paesaggi che sembrano di un altro pianeta. Un viaggio qui richiede almeno una visita al famoso Kruger Park e a Città del Capo. I consigli in un nostro articolo sul tour del Sudafrica.

3. Stati Uniti

Le tipiche case rosse di Beacon Hill a Boston (Thinkstock)

Le tipiche case rosse di Beacon Hill a Boston (Thinkstock)

Essendo questa una classifica americana, non potevano mancare gli Stati Uniti, che i viaggiatori di casa mettono in terza posizione, tra le loro preferenze. Gli Usa sono un Paese grandissimo e vario, tutto da esplorare. Dalle metropoli alle grandi pianure, alle coste dell’Atlantico e del Pacifico, alla zona dei Grandi Laghi passando per i grandi parchi nazionali e le catene montuose. Da non perdere città storiche  Philadelphia, la prima città Patrimonio Unesco degli Usa, e Boston, dove trovare gli edifici più antichi del Paese, su tutti le classiche case di mattoni rossi.

2. Italia

Ravello, Villa Rufolo (iStock)

Ravello, Villa Rufolo (iStock)

Gli americani adorano l’Italia, che piazzano al secondo posto della classifica dei 20 migliori Paesi al mondo dove viaggiare. Il sole, il cibo, le città d’arte, i siti archeologici, i meravigliosi paesaggi naturali, da Nord a Sud, dal mare ai laghi e alle montagne, uniti alla passionalità degli italiani, fanno del nostro Paese la meta di viaggio desiderata da moltissimi americani. Città d’arte e Sud fanno la parte del leone, ma anche le montagne del nord e i borghi medievali del Centro Italia sono le nuove destinazioni sempre più ricercate. Molti americani e non solo scelgono di venirci a vivere nel nostro Paese. Queste sono le Regioni italiane dove si vive meglio.

1. Grecia

Karpathos, Grecoa (iStock)

Karpathos, Grecoa (iStock)

Nella classifica delle mete turistiche più amate dai lettori di Condé Nast Traveller l’Italia è battuta solo dalla Grecia e non facciamo fatica a capire il perché. La Grecia è uno dei Paesi più belli del mondo, con una storia antichissima di cui rimangono ancora testimonianze importanti. La culla della civiltà Occidentale, della filosofia, della democrazia e dell’arte. La Grecia è un Paese da visitare integralmente, tra siti archeologici e monumenti, città dove si trovano ancora gli antichi edifici della Repubblica di Venezia, chiesette ortodosse a picco sul mare, coste stupende, montagne, uliveti e fiumi come l’Acheronte. Poi le tantissime e meravigliose isole e isolette, tra Mar Egeo e Ionio. Vi ricordiamo le 10 più belle da non perdere. Per non parlare dell’ottima cucina. Un viaggio in Grecia è imprescindibile.

La classifica dei 20 migliori Paesi al mondo dove viaggiare con le altre informazioni: a questa pagina.

Condé Nast Traveler – VIDEO

A cura di Valeria Bellagamba

Tags:

Altri Articoli Interessanti: