ViaggiNews

Parte per la vacanza della sua vita, ma si sente male e rischia la vita. L’appello

martedì, 13 settembre 2016

fedws

L’anoressia è un malattia profonda, che scava nel fisico e nell’anima. Lei si chiama Sophie Mould, ha 21 anni e studia moda in Australia. Ha sempre avuto un sogno: andare negli Stati Uniti, e finalmente lo ha realizzato. È riuscita ad andare nella grande mela, ma dopo poche ore si è sentita male ed è stata ricoverata d’urgenza Los Angeles per colpa proprio dell’anoressia.

Sophie ha iniziato a non mangiare a 15 anni quando per colpa di crisi epilettiche i suoi compagni di scuola la prendevano in giro. Allora lei ha sfogato il suo disappunto sul suo corpo. Ora Sophie pesa solo 31 chili e continua a dire di non essere malata. Nonostante questo i medici le hanno permesso di andare negli States, ma Sophie si è sentita male ed è bloccata là.

Così la famiglia ha lanciato una campagna di raccolta fondi per pagare le spese mediche per farla guarire e farla tornare a casa, in Australia.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: