ViaggiNews

Precipita aereo: morti sei passeggeri italiani/ Ecco cosa è successo

mercoledì, 7 settembre 2016

MOJAVE, CA - NOVEMBER 2 : Sheriff's deputies inspect the wreckage of the Virgin Galactic SpaceShip 2 in a desert field November 2, 2014 north of Mojave, California on The Virgin Galactic SpaceShip 2 crashed on October 31, 2014 during a test flight, killing one pilot and seriously injuring another. (Photo by Sandy Huffaker/Getty Images)

(Photo by Sandy Huffaker/Getty Images)

È precipitato prima di uno scalo tecnico in Macedonia. Un Piper, un piccolo aereo partito da Treviso e diretto a Pristina, è precipitato distruggendo la vita di sei persone, tutte italiane, che erano a bordo dell’aereo.  I passeggeri erano: Francesco Montagner, presidente dell’Associazione dilettantistica sportiva Aeroclub Treviso, il vicepresidente dello stesso Aeroclub, Dario Bastasin, Luca Dalle Mulle, Angelo Callegari, Ilaria Berti e Visar Degaj, un kosovaro con cittadinanza italiana.

Il gruppo aveva organizzato un viaggio di affari, ma il volo guidato da Montagner, presidente dell’Aeroclub non è mai arrivato a destinazione.

La dinamica dell’incidente

Le prime notizie della sciagura sono arrivate dal direttore dei servizi di sicurezza macedoni: il Pieper è scomparso dal radar intorno alle 17.40, dopo circa 3 ore di volo. Secondo le dichiarazioni degli abitanti dei villaggi vicino a Veles si sarebbe sentita una forte esplosione e poi avrebbero visto fiamme e fumo denso.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: