ViaggiNews

Vacanze low cost a settembre: ecco dove andare

lunedì, 29 agosto 2016

Creta

Creta (Thinkstock)

Vacanze low cost a settembre: ecco 15 mete dove andare spendendo davvero poco. Il blog del portale Skyscanner ha stilato l’elenco delle 15 mete dove andare per vacanze low cost a settembre. Se dovete ancora organizzare le vostre ferie estive e cercate le destinazioni dove divertirvi, andare al mare o visitare città affascinanti ecco le mete più economiche e vicine all’Italia.

Vacanze low cost a settembre: le 15 mete imperdibili

Berlino

Berlino, Porta di Brandeburgo (Pixabay)

Berlino, Porta di Brandeburgo (Pixabay)

Berlino è una città per tutte le stagioni. A settembre, però, dopo le ferie estive, la capitale della Germania si rianima. La ritrovata vitalità e il fermento della nuova stagione operosa, quando il clima è ancora buono per passeggiate e serate all’aperto, vi faranno apprezzare ancora di più questa affascinante città, ricca di musei e monumenti e dalla scena artistica giovane e frizzante. Se amate la musica classica, poi, a settembre inizia il Musikfest.

Catania

Catania (iStock)

Catania (iStock)

Una città bellissima, ricca di storia, arte e cultura e con paesaggi mozzafiato. Sospesa tra il fuoco del vulcano e l’acqua del mare, Catania è una città tutta da scoprire. Imperdibili le escursioni sull’Etna, mentre andare al mare sarà come farlo in piena estate. Gli stupendi edifici barocchi del suo centro storico sono bene protetto dall’Unesco insieme a quelli di altre sette comuni della Val di Noto. Qui potrete gustare specialità gastronomiche da leccarvi i baffi e settembre è anche il mese delle sagre. Su tutte quella celebre del pistacchio di Bronte, a fine mese. Da non perdere nella vicina Aci Trezza, la spettacolare Riviera dei Ciclopi.

Monaco di Baviera

Monaco Di Baviera (Di Thomas Wolf, CC BY-SA 3.0, Wikipedia)

Monaco Di Baviera (Di Thomas Wolf, CC BY-SA 3.0, Wikipedia)

Anche la città di Monaco di Baviera è una meta consigliata per settembre. Qui non solo potrete visitare il bellissimo centro storico, ma, evento da non perdere è l’Oktoberfest, la Festa della Birra, quest’anno in programma dal 17 settembre al 3 ottobre.

Budapest

Budapest @Wikipedia

Budapest @Wikipedia

Un’altra meta affascinante e molto economica è la capitale dell’Ungheria, Budapest. La città è famosa per le sue terme e il suggestivo centro storico. Il mese di settembre, poi, è arricchito dalla Septemberfest, rassegna animata da concerti e degustazioni.

Marrakech

Moschea Koutobia di Marrakech (Johnny Greig iStock)

Moschea Koutobia di Marrakech (Johnny Greig iStock)

Marrakech è la città del Marocco ricca di fascino e monumenti tutti da visitare. Nel mese di settembre le temperature sono più sopportabili. Questo mese è quindi il momento giusto per passeggiare tra i mercati, le piazze e i vicoli di questa bellissima città.

Siviglia

Siviglia (Xavier Arnau, iStock)

Siviglia (Xavier Arnau, iStock)

Più a nord di Marrakech troviamo, sempre in stile moresco, per via della forte influenza araba, la stupenda città spagnola di Siviglia. Anche qui in estate si muore dal caldo, meglio quindi visitare la città a settembre. Perdersi tra le sue viuzze piene di fiori ai balconi, visitare gli spettacolari monumenti e assaggiare la buonissima cucina andalusa, sono esperienze da non perdere. Settembre, poi, è il mese del Flamenco, la relativa Biennale è in programma dall’8 settembre al 2 ottobre.

Istanbul

Istanbul, la Moschea Blu (iStock)

Istanbul, la Moschea Blu (iStock)

Istanbul è la meravigliosa città della Turchia sospesa tra Europa e Asia. Skyscanner la consiglia come meta economica per settembre. Tuttavia, data la delicatezza della situazione politica dopo il tentato golpe di luglio e gli attentati terroristici che nell’ultimo anno hanno colpito la città, anche a danno di turisti, noi consigliamo di valutare molto bene un viaggio qui. Ricordiamo inoltre che in Turchia vige lo stato di emergenza, a seguito del golpe. In ogni caso, prima di decidere di partire consultate sempre il portale della Farnesina Viaggiare Sicuri, che vi terrà aggiornati sulla situazione del Paese.

Creta

Balos Lagoon, Chania, Creta (iStock)

Balos Lagoon, Chania, Creta (iStock)

L’Isola di Creta è una meta ideale anche a settembre. Sulle sue spiagge è ancora piena estate e non troverete la calca dei mesi di punta. Anche i prezzi sono più bassi. Oltre alle vacanze di mare, poi, potrete andare alla scoperta delle meraviglie archeologiche dell’isola, come le rovine del celebre Palazzo di Cnosso. Nell’interno potete anche praticare il trekking.

Lanzarote

Lanzarote @Pixabay

Lanzarote @Pixabay

L’isola più selvaggia delle Canarie, Lanzarote, è un’altra destinazione imperdibile per settembre. Qui, oltre al mare stupendo, trovate montagne e vulcani. Un’isola tutta da esplorare, ideale sia per una vacanza di relax che per una più sportiva e movimentata.

Praga

Praga (iStock)

Praga (iStock)

Praga è un’altra di quelle città da visitare tutto l’anno. A settembre, però, troverete meno assembramenti di turisti e potrete godervi questa bellissima città in tutta tranquillità. In questo mese, poi, troverete molte feste del vino da non perdere assolutamente.

Porto

La città vecchia di Porto (Sean Pavone, iStock)

La città vecchia di Porto (Sean Pavone, iStock)

A proposito di feste del vino, una città celebre in tutto il mondo per il suo ottimo vino è senza dubbio Porto. Settembre, periodo di vendemmia, è dunque la stagione ideale per un viaggio nell’affascinante città portoghese. Alla scoperta dei suoi sapori e dei suoi edifici e monumenti storici. Lontano dalla calca e dal caldo di luglio e agosto.

Madrid

Madrid (iStock)

Madrid (iStock)

Anche la capitale della Spagna Madrid è da visitare a settembre. In piena estate, infatti, le temperature salgono alle stelle e camminare per i suoi lunghi viali e per le sue vaste piazze può essere un’impresa titanica. Meglio dunque la fine dell’estate, per visitare la città, i suoi monumenti e musei con una temperatura accettabile.

Cagliari

Cagliari (seraficus, iStock)

Cagliari (seraficus, iStock)

Vi abbiamo già segnalato Cagliari tra le città da visitare a settembre. Se lo fa anche Skyscanner vuol dire che ci abbiamo visto giusto. Questo, infatti, è il mese ideale per scoprire il ricco e affascinante centro storico del capoluogo sardo. Ma anche il momento adatto per prendere il sole nelle spiagge dei dintorni, quando è meno caldo, ci sono meno turisti e i prezzi sono in deciso calo.

Santiago de Compostela

Santiago de Compostela (iStock)

Santiago de Compostela (iStock)

La suggestiva Santiago de Compostela, destinazione del celeberrimo pellegrinaggio, è da sempre una meta molto ambita, da pellegrini e non. Sia che vogliate avventurarvi come pellegrini (almeno dovete fare 100 km a piedi per ricevere la Compostela) o semplicemente visitarla da turisti, settembre è il mese consigliato per andare a Santiago de Compostela e magari dare anche un’occhiata ai bellissimi paesaggi naturali della Galizia.

Bordeaux

Bordeaux, Grand Théâtre (Foto di Christophe.Finot. Licenza CC BY-SA 2.5 via Wikimedia Commons)

Bordeaux, Grand Théâtre (Foto di Christophe.Finot. Licenza CC BY-SA 2.5 via Wikimedia Commons)

Bordeaux è un’altra celebre città del vino, quindi ideale da visitare in settembre. Capitale della regione francese dell’Aquitania, Bordeaux è una tappa imperdibile non solo per il vino e le degustazioni ma anche per la bellezza del suo centro storico, patrimonio dell’umanità Unesco. È una delle città più belle di Francia. Qui trovate anche il mirroir d’eau, letteralmente lo “specchio d’acqua”, la più vasta superficie riflettente composta d’acqua al mondo, in piazza della Borsa. Un altro motivo per un viaggio in questa bella città francese.

Bordeaux vista dal drone – VIDEO

Valeria Bellagamba

Tags:

Altri Articoli Interessanti: