ViaggiNews

Le cascate più alte d’Italia aprono per mezzora

lunedì, 29 agosto 2016

cascate serio

Sono le cascate più alte d’Italia (ma c’è chi dice che siano le seconde in realtà dopo quelle di Stroppia in Piemonte) e le seconde in Europa, un autentica meraviglia della Natura, un’esplosione di bellezza, visibile però solo per mezz’ora e per sole altre due volte in questo 2016. Si tratta delle Cascate del Serio, in Lombardia, in provincia di Bergamo, nel territorio di Valbondione nell’alta Valle Seriana a 1750 metri di altitudine.

Le Cascate del Serio, formate dall’omonimo fiume, sono alte complessivamente 315 metri e sono formate da tre salti principali posti a 106, 74 e 75 metri. Prima della costruzione della diga del Barbellino, nel 1932, si potevano ammirare in unico salto, poi fino al 1969 – anno dell’accordo fra Enel, proprietaria della diga e l’amministrazione della zona per l’apertura controllata delle cascate – non sono state più visibili. Dal finire degli anni ’70 le cascate per cinque volte l’anno tra giugno ed ottobre sono tornate ad essere visibili: viene aperta infatti la diga e lasciata defluire l’acqua. 

Quando vedere le Cascate più alte d’Italia

Ogni anno migliaia di turisti arrivano in queste montagne lombarde per ammirare questa meraviglia. Oltre diecimila metri cubi d’acqua che precipitano a valle offrendo uno spettacolo davvero speciale e molto breve. L’apertura infatti è di appena mezzora. Le prossime aperture saranno domenica 18 settembre e domenica 9 ottobre dalle 11 alle 11.30.  Sarà inoltre possibile andare ad ammirare le cascate accompagnati da guide alpine. Per ulteriori info contattate l’ufficio turistico di Valbondione.

Ma se avete voglia di spiagge, ecco un video che vi mostra quali sono le cinque più belle d’Italia

 

 

 

 

 

Tags:

Altri Articoli Interessanti: