ViaggiNews

La casa più sporca del mondo. Non crederete mai a cosa hanno trovato all’interno

venerdì, 26 agosto 2016

Casa abbandonata (iStock)

Casa abbandonata (iStock)

Casa più sporca del mondo. Un episodio disgustoso, che non è la prima volta che si verifica. Ecco dove è successo.
Una donna di 70 anni è stata ritrovata sepolta dai rifiuti nella sua casa del quartiere Vomero a Napoli. Sono stati i carabinieri a trovare l’anziana in casa in condizioni pietose, seppellita da una montagna di rifiuti accatastati l’uno sull’altro. Nella casa della donna c’erano 2.500 sacchetti di rifiuti. Una scena spaventosa.

A chiamare i carabinieri sono stati i vicini di casa dell’anziana, allarmati dal fetore insopportabile che proveniva dalla casa della donna. I militari sono entrati nella casa con un provvedimenti di autorizzazione della magistratura. Quando hanno varcato la soglia del portone della casa ai loro occhi si è presentata una immagine sconcertante: rifiuti ovunque, organici e inorganici. Quelli organici erano in via di decomposizione, con l’immaginabile e disgustosa puzza.

Non era la prima volta che l’anziana veniva scoperta con la casa invasa dai rifiuti. Un episodio simile era accaduto un anno fa, nell’ottobre del 2015. Già in quella occasione, la casa della donna era ricoperta dall’immondizia e ci volle una settimana per il sequestro e il ripristino delle condizioni igieniche dell’appartamento.

Ora il problema si è ripresentato. Peraltro all’interno di un condominio signorile di Napoli. Una vicenda sconcertante, dovuta evidentemente a problemi psichiatrici dell’anziana. L’appartamento della donna è stato posto nuovamente sotto sequestro, poi pulito e disinfestato dall’Asl locale. L’anziana è stata ospitata da dei conoscenti e denunciata per “molestie olfattive”, “disturbo del riposo delle persone” e “getto pericoloso di cose”.

Anziana morta per infezione nella sua casa invasa dai rifiuti. Un episodio di cronaca di due anni fa – VIDEO

Tags:

Altri Articoli Interessanti: