ViaggiNews

Terremoto Roma, altra scossa fortissima: epicentro vicino Rieti

mercoledì, 24 agosto 2016

terremoto

Dopo la prima scossa delle 3.38 la terra ha nuovamente tremato pochi minuti fa, alle 4.36, e si è fatta sentire in tutto il Centro Italia: una scossa più breve e meno intensa della precedente, ma che ha nuovamente spaventato.

L’epicentro del terremoto, inizialmente identificato nella zona di Perugia, è stato ora individuato dall’ Ingv ad Accumoli, località nel reatino, nel Lazio, fra Norcia ed Amatrice. L’ipocentro a 4 km dalla superficie. Il terremoto è stato di magnitudo 6 della scala Richter. Cinque minuti dopo una nuova scossa di 3.9 gradi con epicentro più vicino Norcia. E alle 4.36 ancora un’altra scossa percepita in tutto il Lazio e buona parte dell’Italia Centrale.

Si registrano purtroppo crolli di palazzi e numerose persone ferite ad Amatrice e Accumoli. Il sindaco di Amatrice ha parlato di paese ‘raso al suolo’. Il terremoto è stato nettamente percepito in tutto il Centro Italia: a Roma, Napoli, Perugia, Ancona e fino a Rimini.

 

Tags:

Altri Articoli Interessanti: