ViaggiNews

Spiaggia di Posada: mare turchese e sabbia bianca

martedì, 9 agosto 2016

Posada, spiaggia dei due Pini (http://spiaggesarde.altervista.org)

Posada, spiaggia dei due Pini (http://spiaggesarde.altervista.org)

Spiaggia di Posada. Un’altra meraviglia della Sardegna. Posada è una cittadina sarda che si affaccia sul Mar Tirreno, sulla costa nord-est dell’isola, in provincia di Uoro. Un borgo pittoresco, arroccato a spirale su una collina che domina la costa e che è stato inserito nell’elenco dei 20 borghi più belli d’Italia del 2016. Sulla sommità del borgo svetta la torre del castello. Ma qui più che parlarvi dell’incantevole centro abitato, vogliamo descrivervi la bellezza della spiaggia di Posada. O meglio delle sue 5 spiagge. Il litorale della cittadina, inserito nella lista delle spiagge più belle della Sardegna per il 2016, è suddiviso in cinque diverse spiagge, tutte bellissime.

La spiaggia di Posada

Sulla costa la roccia si alterna a lunghe distese di sabbia bianca e soffice, bagnata da un mare azzurro turchese e limpidissimo. Dietro la spiaggia cresce una natura rigogliosa e selvaggia con pini marittimi, arbusti e stagni. Mentre sullo sfondo si staglia il profilo del borgo. Il bianco della sabbia per sdraiarsi, l’azzurro del mare per tuffarsi e il verde della macchia mediterranea per trovare riparo dal caldo. Uno scenario da giardino dell’Eden, ideale per una vacanza rigenerante.

Il litorale di Posada in cinque spiagge: dei Due Pini, Orvile, San Giovanni, Sos Iscraios, Su Triarzu.

Spiaggia di San Giovanni

Posada, spiaggia di San Giovani (spiaggesarde.altervista.org)

Posada, spiaggia di San Giovani (spiaggesarde.altervista.org)

La spiaggia più a sud del litorale di Posada è quella di San Giovanni. Sorge davanti all’omonima frazione del comune di Posada sul promontorio che termina con la Torre di San Giovanni. Alle spalle di trova un fitta pineta di pini marittimi. Qui la costa è anche rocciosa.

Spiaggia dei Due Pini

Posada, spiaggia dei due Pini (spiaggesarde.altervista.org)

Posada, spiaggia dei due Pini (http://spiaggesarde.altervista.org)

Poco più a nord di San Giovanni, sul lunghissimo litorale di Posada, si trova la spiaggia dei Due Pini. Nome che probabilmente viene dal fatto che sono rimasti pochi pini rispetto al passato. La sabbia bianca è bagnata da un mare color turchese e che assume la tonalità del verde-azzurro.

Spiaggia Su Tiriarzu

Posada spiaggia di Su Tiriarzu (spiaggesarde.altervista.org)

Posada spiaggia di Su Tiriarzu (spiaggesarde.altervista.org)

Al centro del litorale si trova la spiaggia di Su Tiriarzu. Anche qui l’arenile è formato da sabbia bianca che si affaccia su un mare color turchese.

Spiaggia di Sos Iscraios

Posada, spiaggia di Spiaggia Sos Iscraios (spiaggesarde.altervista.org)

Posada, spiaggia di Spiaggia Sos Iscraios (spiaggesarde.altervista.org)

Proseguendo lungo la costa troviamo più a nord la spiaggia di Sos Iscraios, alle spalle della quale si può ammirare una spettacolare vista sul borgo di Posada. Anche qui sabbia e mare sono da sogno.

Spiaggia di Orvile

Posada, spiaggia di Orvile (spiaggesarde.altervista.org)

Posada, spiaggia di Orvile (spiaggesarde.altervista.org)

A nord, chiude il litorale la spiaggia di Orvile, vicino alla foce del fiume Posada. Alle spalle della spiaggia si estende una grande pineta.

Il vantaggio delle spiagge di Posada è di essere ampie e lunghe, quindi mai troppo affollate neppure in alta stagione. Le spiagge sono libere, ma con servizi e strutture ricettive nelle vicinanze.

Spiaggia di Posada: come arrivare

Si arriva a Posada e alle sue spiagge percorrendo la Strada Statale 125.

La spiaggia di San Giovanni di Posada

Tags:

Altri Articoli Interessanti: