ViaggiNews

Incredibile tempesta tropicale devasta una delle spiagge più belle del mondo

martedì, 9 agosto 2016

Tempesta (iStock)

Tempesta (iStock)

Tempesta tropicale devastante. Vi abbiamo già riferito delle vittime e dei gravissimi danni provocati dall’uragano Earl in Messico, dove il bilancio è salito purtroppo a 45 morti.

Nel frattempo la costa pacifica del Messico è stata investita da un’altra violenta tempesta tropicale, di nome Javier, che ha sconvolto le località balneari della Baja California e in particolare la città turistica di Cabo San Lucas, situata proprio sulla punta sud della Penisola di California, nella Bassa California del Sud. Una località stupenda, con un porto turistico molto frequentato e spiagge paradisiache nella punta estrema del suo promontorio roccioso. In queste ore la cittadina sta affrontando violentissimi nubifragi e le strade sono allagate.

La spiaggia di Cabo San Lucas, che alterna un arenile sabbioso a imponenti e spettacolari rocce sul mare, è stata recentemente inserita dal Guardian nell’elenco dei bellissimi luoghi del pianeta dove fare il bagno almeno una volta nella vita. Ci si stringe il cuore a pensare che questi luoghi meravigliosi sono ora spazzati da una violentissima tempesta tropicale.

Ecco qui una foto della parte finale del promontorio di Cabo San Lucas con il sole.

Cabo san Lucas, Messico (Missing35mm, iStock)

Cabo san Lucas, Messico (Missing35mm, iStock)

Ed ecco una foto pubblicata su twitter sulla tempesta Javier in corso a Cabo San Lucas.

Le immagini della tempesta sulla mappa

Una telecronaca della tempesta tropicale Javier e le previsioni meteo dalla tv americana a questa pagina (in inglese).

La Cbs scrive sul suo sito web che le autorità messicane hanno evacuato le persone dalle zone più basse della città di Cabo San Lucas. I venti portati dalla tempesta hanno superato i cento chilometri orari.

La tempesta tropicale Javier a Cabo San Lucas, Bassa California del Sud, Messico – VIDEO

Tags:

Altri Articoli Interessanti: