ViaggiNews

Le 10 spiagge più belle d’Italia secondo il Telegraph

lunedì, 8 agosto 2016

Spiaggia di Otranto (iStock)

Spiaggia di Otranto (iStock)

Spiagge più belle d’Italia. Nelle numerosissime classiche delle spiagge più belle non possono mancare quelle che ci arrivano dai giornali britannici. Sempre attenti al turismo e alle migliori mete da consigliare ai propri concittadini, in fuga da una piovosa Gran Bretagna e in cerca del caldo sole dell’Europa del sud, ogni estate i principali giornali britannici segnalano le mete più belle dove andare in vacanza. Di queste classifiche è spesso protagonista l’Italia, tra località di mare, città d’arte e nuove mete.

Qualche giorno fa il quotidiano Telegraph ha pubblicato la sua lista delle 10 spiagge più belle d’Italia per l’estate 2016. Scopriamo insieme quali sono.

Top 10 spiagge più belle d’Italia. La classifica del Telegraph

1) Puglia

Porto Cesareo (Foto di Yellow.Cat da Wikipedia. Licenza CC BY 2.0)

Porto Cesareo (Foto di Yellow.Cat da Wikipedia. Licenza CC BY 2.0)

Al primo posto il quotidiano britannico mette tutta la regione Puglia e le sue spiagge. Tra queste vengono segnalate le bellissime spiagge della costa ionica del Salento. Su tutte: Porto Cesareo, con Punta Prosciutto, Torre Lapillo e Torre Colimena.

2) San Fruttuoso, Genova

Spiaggia e Abbazia di San Fruttuoso (iStock)

Spiaggia e Abbazia di San Fruttuoso (iStock)

Un’altra meraviglia tutta italiana è la spiaggia della baia di San Fruttuoso, dove sorge l’omonima abbazia, vicino a Portofino, in provincia di Genova. Uno scenario incantevole con un mare trasparente color smeraldo. Si arriva nella baia con un percorso di trekking attraverso il promontorio di Portofino oppure via mare con il traghetto.

3) Tropea, Vibo Valentia

Tropea (Thinkstock)

Tropea (Thinkstock)

Al terzo posto troviamo la bellissima e particolare spiaggia di Tropea, sulla costa tirrenica della Calabria, in provincia di Vibo Valentia. La sua particolarità è il suggestivo promontorio roccioso che divide in due la costa e sul quale sorge la Chiesa di Santa Maria dell’Isola.

4) Viareggio, Lucca

Spiaggia di Viareggio (iStock)

Spiaggia di Viareggio (iStock)

La spiaggia di Viareggio, con il suo ampio arenile sabbioso è un’altra meta italiana molto amata dai britannici. La cittadina toscana, con il suo lungomare, le ville d’epoca e lo storico Grand Hotel, piace molto al Telegraph, a cui fa venire in mente una sorta di Firenze sul mare.

5) San Vito Lo Capo, Trapani

San Vito Lo Capo (Thinkstock)

San Vito Lo Capo (Thinkstock)

La meravigliosa spiaggia di San Vito Lo Capo, in provincia di Trapani, non poteva certo mancare da questa classifica. La spiaggia lunga e bianchissima, dominata dalla vetta del Monte Monaco, sono una meta poco conosciuta dai britannici e per questo motivo segnalata dal Telegraph. Quella di San Vito Lo Capo è una delle spiagge più belle della Sicilia e anche del mondo. Da non perdere, nel territorio di San Vito è la Riserva Naturale dello Zingaro.

6) Monte Argentario, Grosseto

Porto Santo Stefano, Monte Argentario (iStock)

Porto Santo Stefano, Monte Argentario (iStock)

La Toscana, come dicevamo, è una regione amatissima dai britannici. Pertanto, dopo Viareggio, non poteva mancare il suggestivo scenario naturale del Monte Argentario e delle sue spiagge. Il comune principale è Porto Santo Stefano, da dove si prende il traghetto per l’Isola del Giglio. Attorno sorgono tante spiagge e calette tutte da visitare.

7) Vasto, Chieti

Vasto (Chieti), panorama (Claudio Giovanni Colombo, iStock)

Vasto (Chieti), panorama (Claudio Giovanni Colombo, iStock)

A sorpresa, la classifica del Telegraph include anche la città di Vasto e la sua spiaggia, in Abruzzo, provincia di Chieti. La località del Mar Adriatico è apprezzata oltre che per la sua ampia spiaggia sabbiosa, anche per il centro abitato, ricco di chiese e monumenti, che sorge sulla collina e la vicina Riserva naturale di Punta Aderci.

8) Ischia, Golfo di Napoli

Ischia (OnTheWind, iStock)

Ischia (OnTheWind, iStock)

Un’altra meta molto apprezzata è l’Isola di Ischia, con le sue spiagge e terme naturali. Già definita dagli americani di Travel + Leisure la migliore isola d’Europa. Tra calete rocciose dove fare snorkeling e spiagge di sabbia dove rilassarsi, circondati da una natura rigogliosa piena di profumi e colori, Ischia è un piccolo paradiso in terra.

9) Capo Testa, Santa Teresa di Gallura, Olbia-Tempio

Capo Testa, Santa Teresa di Gallura. @ Simon Dannhauer, IStock

Capo Testa, Santa Teresa di Gallura. @ Simon Dannhauer, IStock

La splendida baia di Capo Testa, vicino a Santa Teresa di Gallura, nel nord della Sardegna, provincia di Olbia Tempio, è un’altra imperdibile spiaggia italiana. Nel mare blu-smeraldo, circondati dalle rocce di granito e dalla vegetazione mediterranea, un tuffo in queste acque è un’autentica meraviglia. Il promontorio si affaccia sullo stretto di Bonifacio ed è possibile scorgere la costa sud della Corsica. Questa zona, poi, è più selvaggia e soprattutto più economica della vicina Costa Smeralda.

10) Chia, Domus De Maria, Cagliari

Spiaggia di Chia (iStock)

Spiaggia di Chia (iStock)

Dal nord al sud della Sardegna. Chiude la classifica del Telegraph la bellissima costa di Chia, frazione del comune Domus De Maria, in provincia di Cagliari. Il litorale alterna promontori rocciosi a baie di spiagge sabbiose. Un paesaggio selvaggio e suggestivo, dominato dalla Torre di Chia. Questa spiaggia è anche al vertice della classifica del mare più bello d’Italia della Guida Blu 2016 di Legambiente e Touring Club italiano.

Tra le altre classifiche che vi ricordiamo c’è anche quella del Guardian, sui mari e laghi imperdibili nel mondo.

 

Le spiagge più belle della Sardegna – VIDEO

A cura di Valeria Bellagamba

Tags:

Altri Articoli Interessanti: