ViaggiNews

Meteo, colpo di scena: finisce l’estate sull’Italia?

mercoledì, 3 agosto 2016

pioggemaldive

Gli esperti meteo prevedevano un agosto da record con gli anticicloni africani ad infuriare sull’Italia con afa e temperature da record. Uno scenario ancora possibile, ma che se si verificherà sarà nella seconda parte del mese, già perché in questo avvio del mese è l’instabilità e le correnti atlantiche a fare da padrone e a rovinare probabilmente pure il weekend clou dell’estate: quello di Ferragosto.

Oggi e domani sarà ancora molto caldo, specie a Roma e a Firenze dove si raggiungeranno i 35 gradi, ma da venerdì cambia tutto. Sull’Italia arriva infatti il ciclone Circe che porterà dapprima al Nord Ovest, poi al Nord Est e al Centro temporali anche di forte entità ed un apprezzabile calo delle temperature. Andrà meglio al Sud protetto dall’Alta Pressione. Sabato Circe imperverserà sull’Emilia Romagna con grandinate e nubifragi e maltempo con piogge sparse è previsto anche al Centro e nelle zone interne del Sud.

 

Ma non finisce qui. L’instabilità continuerà e all’inizio della prossima settimana tra il Nord Atlantico e il Mare del Nord si formerà il ciclone Troy che, stando alle previsioni attuali, dovrebbe colpire l’Italia proprio nei giorni di Ferragosto del 13, 14 e 15.  Troy porterebbe sulla nostra Penisola, da Nord a Sud, ma soprattutto al Settentrione, nuvolosità, piogge sparse ed un concreto abbassamento delle temperature. Uno scenario, definito dagli esperti meteo, quasi autunnale.

 

Tags:

Altri Articoli Interessanti: