ViaggiNews

Spiaggia della Tonnara di Scopello, meraviglia della natura

giovedì, 28 luglio 2016

Tonnara di Scopello (Thinkstock)

Tonnara di Scopello (Thinkstock)

Tonnara di Scopello. La spiaggia della Tonnara di Scopello è una delle più belle in assoluto della Sicilia e d’Italia. Nello scenario meraviglioso della Riserva Naturale dello Zingaro si affaccia questa caletta, circondata dalle rocce e dall’antico complesso della tonnara, su un mare verde-blu intenso.

Non si tratta di una vera e propria spiaggia, di sabbia o sassi. Nella caletta della Tonnara di Scopello, infatti, troviamo le terrazze e lo scivolo a mare in cemento dell’antica tonnara. In quello che era un luogo di lavoro e non di turismo. Chi viene qui si porta asciugamano e sdraio da casa, o ne affitta una, e si stende davanti allo spettacolo del mare blu e dei faraglioni che si stagliano sull’acqua. Il fondale qui è subito profondo.

La spiaggia della Tonnara di Scopello si trova nel territorio del comune di Castellammare del Golfo, in provincia di Trapani. Castellammare è più a sud, mentre più a nord, sulla punta del promontorio, si trova la bellissima San Vito Lo Capo. La Tonnara è a un chilometro dalla frazione del borgo marinaro di Scopello ed è raggiungibile facilmente a piedi.

Il complesso della Tonnara di Scopello risale al XIII secolo ed è stato successivamente ampliato nei secoli XV e XVI. La tonnara per lungo tempo è stata fondamentale per l’economia del paese, è rimasta attiva fino alla seconda metà del XX secolo. Sopra la spiaggia, sulla sommità del costone roccioso, svettano due torri. Di una, risalente al XIII secolo, e appartenente al complesso della tonnara, rimangono solo le rovine, mentre l’altra, del XV secolo, è ancora integra e non è una pertinenza della tonnara. Conosciuta come Torre di Scopello, fu progettata dall’ingegnere fiorentino Camillo Camilliani e può essere affittata per un soggiorno turistico. All’interno si trovano due camere con quattro posti letto e tutti i comfort necessari.

Trascorrere una vacanza da queste parti è un autentico privilegio. La spiaggia della Tonnara di Scopello e le altre meraviglie naturali della Riserva dello Zingaro, dove troviamo sentieri a strapiombo sul mare e calette da sogno con paesaggi mozzafiato, sono luoghi imperdibili.

Tonnara di Scopello: come arrivare

Da Castellammare del Golfo sono circa 10 km. Prendere la S.S. 187 per Trapani, seguendo le indicazioni per Scopello. Al bivio imboccare la strada di contrada Guidaloca e una volta raggiunta la Baia di Guidaloca, prendere la S.P. 63 verso Scopello, seguendo la strada che costeggia il mare, sulla destra comparirà il complesso della Tonnara.

La Tonnara di Scopello nel sito del Comune di Castellammare del Golfo: a questa pagina.

Il sito web della Riserva Naturale dello Zingaro: www.riservazingaro.it

La Tonnara di Scopello vista dall’alto – VIDEO

Tags:

Altri Articoli Interessanti: