ViaggiNews

Capri: ecco le spiagge più belle per una vacanza da sogno

giovedì, 28 luglio 2016

Isola di Capri - da internet

Pensi a Capri e ti vengono in mente i Faraglioni, la Grotta Azzurra, la famosa piazzetta e l’isola in fiore quando è primavera. Questo luogo conosciuto in tutto il mondo non ha purtroppo tantissime spiagge: di solito sono piccole, fatte di ciottoli e con solo delle rocce da cui tuffarsi. Per arrivare bisogna percorrere delle scale – e non sempre si tratta di due gradini – anche se poi alla fine vi troverete di fronte ad un’acqua cristallina e pulita così bella da togliere il fiato. Vediamo allora insieme quali sono le spiagge più belle di Capri, perché anche se difficili da raggiungere, vi garantiamo che non ve ne pentirete:

capri.it

capri.it

Appena arrivati al porto di Capri troverete Marina Grande, che come dice il nome è quella più grossa dell’isola. Nonostante la vicinanza alle barche, l’acqua è sempre pulita ed è inoltre una spiaggia adatta ai bambini.

capri.it

capri.it

Marina Piccola si affaccia sui Faraglioni, quindi è una delle zone più belle per fare il bagno (l’unico neo è che il sole cala presto, quindi dovete andarci di buon mattino). I due tratti di spiaggia libera si trovano ai lati dello Scoglio delle Sirene.

FARAGLIONI DI CAPRI

Faraglioni: ai piedi dei Faraglioni ci sono due stabilimenti balneari con ristorante. Qui la costa è rocciosa e ci si tuffa dagli scogli, quindi non è per tutti, anche se il panorama è mozzafiato. Per arrivarci dovete percorrere il sentiero che parte dal Belvedere di Punta Tragara. Entrambi gli stabilimenti offrono un servizio di barche da e per Marina Piccola.
Unica pecca: prenotate perché altrimenti non troverete posto!

 

Faro di Punta Carena: è la zona più amata dai capresi, perché lontano dal turismo di massa e perché qui si può godere il sole fino al tramonto che si affaccia sul mare. Sotto il Faro, c’è uno stabilimento privato con piscina annessa. Nell’area libera ci sono due bar dove si possono affittare anche delle sedie a sdraio.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: