ViaggiNews

Orrore in Francia: ostaggi in una chiesa, sgozzato il prete

martedì, 26 luglio 2016

lefigaro.fr

lefigaro.fr

Vorremmo potervi dare delle buone notizie, almeno per una volta, ma sembra che il mondo dopo i fatti di Nizza e Monaco sia letteralmente impazzito. Allarmi bomba a Londra, Ventimiglia e Milano, i tragici avvenimenti di Tokyo dove un pazzo ha fatto irruzione in un centro per disabili e ha ucciso diverse persone, oggi vi dobbiamo parlare di un nuovo episodio di terrore avvenuto ancora una volta in Francia.

Dieci persone sono state prese in ostaggio in una chiesta di Saint-Etienne-du Rouvray, vicino Rouen, a Nord della Francia. Secondo quanto riporta il quotidiano “Le Figaro”, un parroco, due suore e numerosi fedeli sono stati appunto presi in ostaggio da due uomini armati di coltelli forse con problemi mentali. Sempre secondo il giornale francese, il prete è stato sgozzato mentre una persona è stata ferita.

I due assassini sono stati uccisi dalle teste di cuoio.  Sul posto sono giunte anche diverse ambulanze. Secondo le prime ricostruzioni i due uomini sono entrati nella parte posteriore della chiesa durante la funzione delle 9, bloccando le porte e prendendo in ostaggio il sacerdote, le suore e due fedeli. Una terza suora invece è riuscita a sfuggire dando l’allarme.

Anche il Presidente Hollande si sta recando assieme al ministro degli Interni Bernard Cazeneuve si stanno recando in Normandia per essere vicini alla comunità.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: