ViaggiNews

Paura in India: scomparso un aereo

venerdì, 22 luglio 2016

Aereo (Getty Images)

Aereo (Getty Images)

Aereo scomparso. Momenti di paura in India per un aereo scomparso dai radar. Il volo era decollato questa mattina dalla città meridionale di Chennai ed era diretto a Port Blair nelle isole Andamane e Nicobare. All’improvviso il velivolo ha fatto perdere ogni traccia mentre sorvolava il Golfo del Bengala. A bordo c’erano 29 persone. La notizia è stata data dalle autorità locali.

L’aereo scomparso è un mezzo di trasporto, un Antonov An-32 della Indian Air Force. Non dunque un aereo passeggeri. La vicenda richiama però il caso ancora irrisolto del volo della Malaysia Airlines MH370 sparito improvvisamente dai radar la notte dell’8 marzo 2014. L’aereo, un Boeing 777-200 con 239 passeggeri a bordo, era decollato da Kuala Lumpur, in Malesia, e diretto in Cina, a Pechino. Scomparve nella notte, poco dopo il decollo, mentre sorvolava il Mar Cinese. Dell’aereo non si seppe più nulla, nonostante le assidue ricerche nell’Oceano Indiano. Fino a quando, un anno fa, alcuni resti furono rinvenuti sulle coste dell’isola francese della Réunion, vicino a Mauritius.

L’aereo da trasporto indiano era atteso per mezzogiorno alle Andamane, all’aeroporto di Port Blari, ma non è mai atterrato. Le autorità indiane hanno avviato una massiccia operazione di ricerca, anche con quattro navi della marina. Le isole Andamane e Nicobare sono un territorio dell’India. Si tratta di due arcipelaghi perpendicolari che segnano il confine tra il Golfo del Bengala e il Mare delle Andamane, sopra la Malesia e davanti alle coste occidentali della Birmania e di Phuket, in Thailandia.

Il ritrovamento dei rottami dell’aereo scomparso della Malaysia Airlines MH370, servizio di Euronews – VIDEO

Tags:

Altri Articoli Interessanti: