ViaggiNews

Le 5 spiagge più belle delle Marche

mercoledì, 20 luglio 2016

Spiaggia delle Due Sorelle (Foto di Gaspa, da Wikimedia Commons. Licenza CC BY 2.0)

Spiaggia delle Due Sorelle (Foto di Gaspa, da Wikimedia Commons. Licenza CC BY 2.0)

Le Marche hanno tante spiagge bellissime. Dalla costa sabbiosa dei litorali delle località più conosciute, come San Benedetto del Tronto, Senigallia, Civitanova Marche e Fano, alle coste frastagliate del Conero e del Monte San Bartolo. Qui di seguito vogliamo proporvi le 5 spiagge delle Marche più belle e particolari.

Spiagge delle Marche: le 5 più belle

Grottammare

Grottammare, Marche (Alfonso Cacciola, iStocka)

Grottammare, Marche (Alfonso Cacciola, iStocka)

La spiaggia di Grottammare, nel Sud delle Marche, si trova nel cuore della Riviera delle Palme. E’ chiamata anche la Perla dell’Adriatico per le sue bellezze naturalistiche e architettoniche. La spiaggia di sabbia fine è costeggiata da una lunga fila di palme e dalle piante di oleandro. La ricca vegetazione e le pinete che si affacciano sul mare rendono splendido un paesaggio arricchito dalle case del borgo medievale e dalle ville liberty.

Due Sorelle

Spiaggia delle Due Sorelle, Sirolo, Conero ( anzeletti, iStock)

Spiaggia delle Due Sorelle, Sirolo, Conero ( anzeletti, iStock)

Una famosissima spiaggia marchigiana è quella delle Due Sorelle, nel Parco del Monte Conero, il promontorio che si affaccia sul Mare Adriatico, sotto la città di Ancona. Questa spiaggia prende il nome dagli scogli gemelli chiamati appunto le Due Sorelle, che sorgono dall’acqua, vicino alla riva. Si trova nel Comune di Sirolo, pittoresco borgo marinaro arrampicato sulla roccia a picco sul mare. La spiaggia delle Due Sorelle è formata da sassi e ciottoli ed è incastonata tra le rocce della bianca falesia del Monte Conero. E’ raggiungibile solo via mare, tramite traghetti che effettuano un servizio di trasporto giornaliero oppure affittando gommoni, piccole barche e canoe.

Mezzavalle

Conero Spiaggia di Mezzavalle dall'alto (Thinkstock)

Conero Spiaggia di Mezzavalle dall’alto (Thinkstock)

Poco più a nord rispetto a Sirolo, sempre lungo la Riviera del Conero, nel territorio del Comune di Ancona troviamo la spiaggia di Mezzavalle. Un’altra bellissima spiaggia, formata da sassolini e circondata dalla falesia e da una folta macchia mediterranea, di pini e ginestre. Affacciata su un mare limpido. Davvero suggestivo, per gli scorci che offre, anche se un po’ scomodo, il sentiero che scende fino alla spiaggia.

Baia Flaminia, Monte San Bartolo

Baia Flaminia a Monte San Bartolo, Pesaro (Lino M, da Flickr CC BY-ND 2.0)

Baia Flaminia a Monte San Bartolo, Pesaro (Lino M, da Flickr CC BY-ND 2.0)

La spiaggia di Baia Flaminia, situata nella parte sud dell’Area protetta del Parco San Bartolo, si trova nel Comune di Pesaro. Si tratta di un ampio litorale sabbioso compreso tra la parte terminale della città di Pesaro e l’inizio del Parco Naturale del San Bartolo. Ha il vantaggio di essere una spiaggia cittadina, con tutti i comfort, compresa però in un’area protetta. Sono presenti stabilimenti balneari e anche un ampio tratto di spiaggia libera. La baia gode di una posizione riparata. Info: www.baiaflaminia.it

Gabicce Mare

Gabicce Mare vista da Gabicce Monte (iStock)

Gabicce Mare vista da Gabicce Monte (iStock)

Tra le spiagge delle Marche un’altra molto rinomata è quella di Gabicce, località balneare al confine con la Romagna. La spiaggia di Gabicce si affaccia su una baia a nord del promontorio del Monte San Bartolo. L’arenile è ampio e sabbioso, servito da numerosi stabilimenti balneari. Gli alberghi i affacciano sulla spiaggia. Il centro abitato della cittadina sale fino alla parte collinare, dove si trova Gabicce Monte, circondata dal verde, da dove si può ammirare uno stipendo panorama sul mare, sul Parco del San Bartolo a Sud e sulla Riviera Romagnola a nord.

La spiaggia delle Due Sorelle – VIDEO

Tags:

Altri Articoli Interessanti: