ViaggiNews

Attenzione. Dal 2017 per i voli low cost cambia tutto. Ecco cosa ci aspetta

giovedì, 14 luglio 2016

Dal web

Dal web

Da ottobre 2016 raggiungere posti lontani e ritenuti fino a poco tempo fa esotici. Tra qualche mese infatti si potrà andare a Singapore, Taiwan e Hong Kong, Sydney, Tokyo e Seul con voli low cost.  Grazie infatti ad un numero sempre maggiore di passeggeri, ad aerei più efficienti e al basso costo del kerosene, si potrà viaggiare su tratte intercontinentali a prezzo ridotto. Non soltanto verso il Nord America grazie a compagnie come Norwegian Air e Wow, ma anche in Oriente.

Scoot, compagnia controllata da Singapore Airlines, già nel secondo trimestre del prossimo anno potrebbe avviare voli low cost da Roma alla città asiatica. Ad oggi sono undici le compagnie low cost che operano voli a lungo raggio: Eurowings (del gruppo Lufthansa) che offre la tratta Colonia-Phuket è quella che opera il tragitto più lungo, seguito da Copenhagen-Los Angeles (9.024 chilometri) della low cost Norwegian Air.

Scoot potrebbe già operare tra Atene, Barcellona, Madrid e Roma già nel 2017.  A cui seguirebbero Istanbul e Manchester. . I prezzi saranno low cost, anche se ci sarà una maggiorazione per esempio sui bagagli: dall’Europa a Singapore saranno sufficienti 400 euro, senza però partire con 18mila bagagli.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: