ViaggiNews

Meteo, arriva Flash Storm: pausa dall’estate

mercoledì, 13 luglio 2016

pioggia

Dopo l’anticiclone Nerone che ha fatto schizzare in alto le temperature è in arrivo sull’Italia una forte perturbazione che rinfrescherà l’aria e darà origine a fenomeni temporaleschi anche di notevole entità. Ad essere interessato da questo Flash Storm, come lo hanno rinominato gli esperti del meteo, sarà prima il settentrione, poi il Centro, ma in generale tutta la Penisola ci sarà meno calura.

Arriva Flash Storm: le regioni più colpite

L’incontro fra l’aria fresca proveniente dal Nord Atlantico e l’aria calda presente sull’Italia darà vita a temporali anche molto intensi, a locali grandinate e perfino a trombe d’aria. In particolar modo a farne le spese saranno i settori alpini e prealpini, poi il fenomeno si estenderà alla Pianura Padana e poi al Centro, soprattutto sulle regioni adriatiche di Marche e Abruzzo e proprio qui fra mercoledì 13 e giovedì 14 potrebbero verificarsi delle tempeste.

Vento forte soffierà al Centro-Nord. Forti raffiche di libeccio sono attese sulla Liguria e l’alta Toscana, conseguentemente il mare sarà molto mosso. Le temperature poi come dicevamo subiranno un abbassamento: dopo i picchi degli ultimi giorni si torna a respirare un po’. Calo termico più consistente sulle regioni colpite dal Flash Storm, soprattutto nelle Marche e in Abruzzo, dove le massime scenderanno anche di 7 gradi. In generale ci sarà un abbassamento dei valori massimi in tutta Italia di circa 4 gradi.

Flash Storm dovrebbe persistere sul nostro territorio da oggi fino a venerdì con temporali a macchia di leopardo. Nel weekend il flusso perturbato lascerà la Penisola permettendo una risalita dell’Alta Pressione che riporterà sole e caldo su tutta Italia.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: