ViaggiNews

Calabria le 5 spiagge più belle

martedì, 12 luglio 2016

Tropea (Thinkstock)

Tropea (Thinkstock)

Spiagge della Calabria. E’ sempre molto difficile preparare classifiche dei posti più belli da visitare. Soprattutto quando si tratta delle bellezze naturali italiane è un’impresa davvero ardua. Sono davvero tanti i luoghi meravigliosi e si rischia sempre di tagliarne fuori qualcuno, anche bellissimo. Nel compilare una lista, però, qualche scelta bisogna pur farla. E’ importante, almeno per dare un orientamento. E’ quello che abbiamo deciso di fare con la spiagge della Calabria. Tutte davvero bellissime, ma ce ne sono alcune che non dovete perdervi assolutamente e che vi segnaliamo qui.

Le 5 spiagge della Calabria più belle

La classifica non ha la pretesa di essere esaustiva, ma di dare delle indicazioni sulle bellissime spiagge della Calabria.

Tropea

Tropea (Przemyslaw "Blueshade" Idzkiewicz. CC BY-SA 2.5, Wikipedia)

Tropea (Przemyslaw “Blueshade” Idzkiewicz. CC BY-SA 2.5, Wikipedia)

La spiaggia di Tropea è un classico. Affacciata sul Mar Tirreno, è rinomata per la bellezza paesaggistica. Una lunga distesa di sabbia bianca che corre sotto ad un alto costone di roccia, sul quale sorge il paese di Tropea. La spiaggia è interrotta dal promontorio roccioso sulla sommità del quale si trova la chiesa medievale di Santa Maria dell’Isola. Quella di Tropea è stata inserita nella top 10 delle spiagge più belle d’Italia per le vacanze 2016.

Isola di Capo Rizzuto

Isola di Caporizzuto (Foto TripAdvisor)

Isola di Caporizzuto (Foto TripAdvisor)

Affacciata sulla costa jonica della Calabria, la spiaggia di Isola di Capo Rizzuto o semplicemente Capo Rizzuto è compresa in un’Area marina protetta. La spiaggia è molto stretta, ma di una bellezza mozzafiato. Il mare è qui è di colore azzurro-turchese, spesso mosso perché la zona è battuta dai venti. A rendere ancora più suggestivo il luogo è la Fortezza Aragonese, che sorge su un isolotto sul mare, collegato alla terraferma da una striscia di terra.

Soverato

Soverato (DI Mikuzz, CC BY 2.0, Flickr)

Soverato (DI Mikuzz, CC BY 2.0, Flickr)

Un’altro litorale da non perdere è quello di Soverato. Una lunga spiaggia di sabbia bianchissima e soffice, affacciata su un mare celeste e blu. Soverato è anche chiamata la “Perla dello Ionio“. Si trova poco sotto Catanzaro. Molto bello è anche il suo lungomare costeggiato di palme. Soverato è stata premiata con la Bandiera Verde 2016 alle migliori spiagge per bambini.

Paria a Mare

Praia a Mare e l'Isola di Dino (Di Velvet, CC BY-SA 3.0, Wikipedia)

Praia a Mare e l’Isola di Dino (Di Velvet, CC BY-SA 3.0, Wikipedia)

La spiaggia di Praia a Mare si trova sulla costa calabra del Mar Tirreno, poco sotto al confine con la Basilicata. Si tratta di una spiaggia molto particolare e di grande bellezza paesaggistica. La sabbia qui è grigia e il mare color azzurro intenso. Nel tratto di mare di fronte alla località Fiuzzi sorge l’Isola di Dino. Un isolotto di circa 50 ettari, alto fino a 100 metri. Sull’isola si trovano delle grotte, le più famose sono la Grotta Azzurra ( chiamata così per l’intenso colore azzurro dell’acqua al suo interno) e la Grotta del Leone (per la presenza al suo interno di uno scoglio simile ad un leone sdraiato).

Roccella Jonica

Roccella Jonica (www.ktt.it)

Roccella Jonica (www.ktt.it)

La spiaggia di Roccella Jonica sorge lungo la Costa dei Gelsomini, così chiamata per la tipica coltivazione della pianta di gelsomino. Come dice il nome si affaccia sul Mar Ionio. La lunga spiaggia di sabbia si estende davanti al centro abitato, che gradualmente sale su un costone roccioso. Qui su un promontorio sorge il Castello medievale di epoca normanna. Roccella Jonica è bagnata da un mare cristallino e azzurro. La spiaggia ha ottenuto molti riconoscimenti nel 2016, premiata con la Bandiera Blu, la Bandiera Verde e con le 5 vele della Guida Blu di Legambiente e Touring Club.

Roccella Ionica, servizio di Sereno Variabile – VIDEO

Tags:

Altri Articoli Interessanti: